Gli Spagnoli a Napoli, la mostra al Museo di Capodimonte

Manifesto della mostra Spagnoli a Napoli

Napoli si prepara ad accogliere una mostra d’arte senza precedenti. Si tratta di “Gli Spagnoli a Napoli. Il Rinascimento meridionale”, una rassegna di opere d’arte realizzate da alcuni dei principali artisti spagnoli attivi a Napoli tra il 1503 e il 1532.

La mostra si terrà presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte dal 13 marzo al 25 giugno 2023 e rappresenta un importante progetto espositivo realizzato in collaborazione con il Museo Nacional del Prado.

La Madonna del pesce di Raffaello

Tra le opere in mostra, una delle più attese è la Madonna del pesce di Raffaello, che torna a Napoli dopo 400 anni grazie alla collaborazione tra i due musei. L’opera è destinata alla cappella della famiglia del Doce in San Domenico Maggiore a Napoli, punto di riferimento fondamentale per gli artisti attivi a Napoli durante il Cinquecento, ma venne presa dai governanti spagnoli e trasferita a Madrid intorno alla metà del Seicento.

La mostra vuole celebrare uno dei momenti più fecondi e meno conosciuti della civiltà artistica napoletana, che si colloca nel trentennio tra il 1503 e il 1532 circa. Durante questo periodo, la città di Napoli visse un momento di grande effervescenza culturale, sostenuto dal mecenatismo degli ordini religiosi e dell’aristocrazia.

L’esposizione al Museo di Capodimonte

La mostra, realizzata in collaborazione con il Museo Nacional del Prado, presenta un’ampia selezione di opere eseguite da alcuni dei principali artisti spagnoli attivi a Napoli nel periodo 1503-1532 circa.

La mostra propone una rassegna di opere eseguite dai seguenti artisti:

  • Pedro Fernández
  • Bartolomé Ordóñez
  • Diego de Siloe
  • Pedro Machuca
  • Alonso Berruguete

La mostra propone una selezione dei maggiori protagonisti della scuola locale di Napoli, dai pittori Andrea Sabatini da Salerno e Marco Cardisco agli scultori Giovanni da Nola e Girolamo Santacroce.

  • Dove: Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sala Causa – Napoli
  • Quando: da Lunedì 13 marzo 2023 a Domenica 25 giugno 2023
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti