HomeCulturaGiornata Nazionale del Paesaggio a Napoli e in Campania: i panorami più belli nell’arte

Giornata Nazionale del Paesaggio a Napoli e in Campania: i panorami più belli nell’arte

I panorami più belli per la Giornata Nazionale del Paesaggio a Napoli e in Campania

Importanti dipinti e panorami suggestivi saranno protagonisti della Giornata Nazionale del Paesaggio a Napoli e in Campania.

Il 14 marzo 2017 sarà celebrata la prima Giornata Nazionale del Paesaggio, un’iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, atta a promuovere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini sulla salvaguardia dei territori.

Anche il Polo museale della Campania aderisce alla manifestazione proponendo dieci incontri di approfondimenti attraverso le opere artistiche che raffigurano suggestivi paesaggi.

I luoghi che parteciperanno sono: la Certosa e Museo di San Martino, il Palazzo Reale, Castel Sant’Elmo, il Museo archeologico di Teano, il Museo Archeologico di Alife, la Certosa di San Lorenzo, Padula, il Museo Archeologico di Sarno, il Museo Archeologico di Pontecagnano, il Museo archeologico dell’antica Capua ed il Museo storico Archeologico di Nola.

Visite a Napoli

Certosa e Museo di San Martino

Nel Refettorio della Certosa di San Martino, l’architetto Massimo Visone terrà una conferenza sul “Paesaggio collinare di Napoli”, prendendo spunto da un dipinto di Vervloet, La collina del Vomero e Villa Lucia, con la nascita dei parchi residenziali fino agli scempi edilizi del dopoguerra.

Palazzo Reale di Napoli

”Sorrento e Ischia nella poetica di Smargiassi”
Verranno esposti due pregevoli dipinti di Gabriele Smargiassi: il Paesaggio di Sorrento con pastori e armenti e il Paesaggio con vendemmia all’isola d’Ischia.

Castel Sant’Elmo

Un gioco di sguardi.
Gli studenti del liceo linguistico dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli accompagneranno i visitatori in un viaggio storico della città e dei suoi principali monumenti a partire da Castel Sant’Elmo, che offre un punto di vista privilegiato sul territorio circostante.

Visite in Campania

Museo archeologico di Teano

Interessanti visite guidate sui paesaggi del sacro degli antichi Sidicini. Su un’altura in località Loreto, si trovava il santuario in cui sono conservati terrecotte votive, splendidi bronzetti raffiguranti figure femminili e l’eroe Ercole.

Museo Archeologico di Alife

Verrà analizzata la divisione dello spazio nell’antica Alife, che aveva una pianta come un grande rettangolo ad angoli stondati, le vie interne sono organizzate ortogonalmente su due assi principali (cardo e decumano) Delle torri, a pianta esagonale, sono disposte ai quattro angoli del rettangolo con quattro porte principali.

Certosa di San Lorenzo a Padula

Si mostrerà il paesaggio di Confine nei dipinti del Chiostro della Foresteria Nobile, nella Loggia del Quarto del Priore e negli stalli dello splendido coro cinquecentesco presente nella Chiesa, nel coro dei Padri, realizzati a tarsia.

Museo Archeologico di Sarno

Si ammireranno i paesaggi marini e fluviali che decorano le sale del piano nobile e alcuni eccezionali reperti rinvenuti nella Valle del Sarno.

Museo Archeologico di Pontecagnano

Si racconteranno le storie di paesaggi dell’Agro Picentino e la Piana del Sele e l’importanza della bonifica agricola di questi territori.

Museo archeologico dell’antica Capua

Si racconterà il ruolo della città di Santa Maria Capua Vetere Capua durante il Grand Tour: immagini, luoghi e racconti di viaggio tra XVIII e XIX secolo.

Informazioni sulla Giornata del Paesaggio 2017

Quando: 14 marzo 2017

Dove: in alcuni musei di Napoli e Campania

banner di collegamento a Napolike Turismo