GF VIP, lite furiosa in diretta tra Sara Manfuso e Signorini: il video

Pubblicato 
venerdì, 07/10/2022
Di
Patrizia Maimone
Sara Manfuso e Alfonso signorini litigano in studio

Sara Manfuso, dopo aver abbandonato la casa del GF VIP, ufficialmente per motivi legati alla vicenda del bullismo a Marco Bellavia, ha dato vita, nella puntata di ieri sera ad una lite in diretta con Alfonso Signorini. La ragazza, partita in sordina, si è poi inalberata e innervosita arrivando al punto di farsi letteralmente cacciare dallo studio da Alfonso Signorini. Ecco cos’è successo e perché!

Sara Manfuso litiga e lascia lo studio del GF VIP

È poco probabile che rivedremo Sara Manfuso tra i vipponi usciti dalla casa che, ad ogni puntata, si trovano in studio. Questo vale in particolare dopo l’uscita di scena infelice durante l’ultima puntata del GF VIP. Cos’è successo? Alfonso Signorini decide di dare la parola alla ragazza dato che questa voleva mettere in chiaro i motivi che l’hanno spinta, pochissime ore prima, ad abbandonare per sempre la casa più spiata d’Italia. I toni si sono dimostrati forti fin dall’inizio ma non potevano far presagire a quanto sarebbe accaduto poco dopo.

In breve, la giornalista ha voluto, con l’abbandono, dissociarsi completamente da un comportamento (quello del bullismo) che va contro i suoi princìpi morali. Signorini, a quel punto, le ha chiesto come mai non avesse deciso di combattere questi comportamenti dall’interno invece di uscire. Ed è lì che gli animi si sono surriscaldati facendo emergere tutt’altra versione.

Alfonso, tu sai che io sono stata vittima di una violenza sessuale. Non volevo dirlo per non avere etichette dentro la casa, come il panda da tutelare. Però è successa una cosa molto spiacevole, e nessuno di voi mi ha tutelata. La persona che ho qui accanto, Giovanni Ciacci, mi ha toccato il culo. Poi, subito dopo, mi ha detto una cosa grave: ‘simuliamo una violenza, dai facciamolo’. Io mi sono messa a ridere dall’imbarazzo, ma dentro volevo morire. Nessuno mi ha chiamata in confessionale, e avete fatto finta di nulla. Nessuno ha capito la mia umiliazione e il mio dolore. Questa cosa non me la meritavo!

Sono state queste le parole di una Sara Manfuso visibilmente alterata che hanno provocato la reazione di Alfonso Signorini che ha ricordato alla donna che se non ci si vuol far toccare non si ride ma si dà un ceffone e ha concluso sbattendo fuori la ragazza dallo studio.

Avresti potuto trovare una ragione più plausibile per uscire della casa del Grande Fratello Vip. Vai pure fuori da questo studio: arrivederci, puoi accomodarti!

Perché Sara Manfuso ha litigato con Signorini? L’accusa di violenza sessuale

La lite tra Sara Manfuso e Alfonso Signorini ha lasciato sbigottito il pubblico, sia in studio che a casa. Dopo aver parlato per giorni di “brutta televisione”, nessuno avrebbe mai voluto assistere ad uno spettacolo del genere. Ma perché è scoppiata la lite? All’origine di tutto, come visto, il presunto comportamento di Giovanni Ciacci che, a suo dire, le avrebbe toccato il sedere e chiesto si “simulare” una violenza sessuale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Parole che hanno provocato la reazione di Ciacci che ha respinto le accuse avvalorando, a suo vantaggio, la disponibilità dei filmati di quel dato episodio. Una volta reperito il filmato, mostrato da Signorini in diretta, è chiaro come le accuse di violenza sessuale verso Ciacci non abbiano alcun fondamento. Basta dare uno sguardo alle immagini, divenute virali sui social, per comprenderlo! Nel frattempo, il pubblico è sempre più convinto: qualcuno, ieri sera, ha perso nuovamente l’occasione per stare zitto!

Image Credids: profilo Instagram @grandefratellotv
Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram