HomeCulturaFuoriclassico 2017 al Museo Archeologico di Napoli: incontri sui classici con Luigi Lo Cascio e altri ospiti

Fuoriclassico 2017 al Museo Archeologico di Napoli: incontri sui classici con Luigi Lo Cascio e altri ospiti

Fuoriclassico 2017 al Museo Archeologico di Napoli

Il Museo Archeologico di Napoli ospita Fuoriclassico 2017, rassegna sui classici con intellettuali e artisti: tra gli ospiti anche Luigi Lo Cascio e Massimo Cacciari.

Da novembre 2017 a giugno 2018 il Museo Archeologico Nazionale di Napoli diventa teatro di un’importante rassegna. Si tratta di Fuoriclassico 2017, programma di 15 incontri sui classici con 30 ospiti. Ai diversi appuntamenti parteciperanno infatti attori, scrittori, artisti visuali e filosofi e ci saranno anche altre location.

Tra i nomi presenti spiccano quelli di Luigi Lo Cascio, Massimo Cacciari, Anna Bonaiuto e Hisham Matar, vincitore del Premio Pulitzer 2017. Nella seconda edizione di Fuoriclassico si indaga la contemporaneità dei classici e si discute di migrazioni e metamorfosi. Il tema si collega idealmente con le opere di Ovidio e di Giambattista Vico.

L’obiettivo è quello di liberare i classici antichi e moderni per restituirgli la loro natura irrequieta e polimorfa. Quest’anno la rassegna è fatta non solo di incontri incontri teatrali, ma anche di elementi visivi, grazie ad artisti visuali come Antonio Biasucci e Alejandro Gomez de Tuddo.

Programma di Fuoriclassico

10 novembre 2017

Ore 18 – Museo Archeologico

Incontro inaugurale con interventi di Giuseppe Laterza, Pietro del Soldà e Marco Filoni. Riflessioni sui mutamenti dello spazio e del discorso pubblico.

24 novembre 2017

Ore 17.30 – Museo Archeologico

Dialogo su Dioniso tra Massimo Fusillo Gennaro Carillo

25 novembre 2017

Ore 21 – Galleria Toledo

Performance MDLSX dei Motusa tema Dioniso, con Silvia Calderoni

13 dicembre 2017

Ore 17,30 – Museo Archeologico

I professori Franco Ferrari e Massimo Capaccioli e lo storico Eugenio Lo Sardo discutono di miti e teorie scientifiche sull’origine del mondo.

16 dicembre 2017

Ore 18 – Teatro Bellini

Luigi Lo Cascio legge l’Apologia di Socrate di Platone.

31 gennaio 2018

Ore 17,30 – Museo Archeologico

Il professore Ivano Dionigi e lo scrittore Paolo Di Paolo discutono della Metamorfosi dell’Intellettuale con Sandro Lombardi.

16 febbraio 2018

Ore 18 – Museo Archeologico

Intervengono la professoressa Cristina Cattaneo e la scrittrice Caterina Soffici. Partendo dall’atto della sepoltura nel mondo classico si parlerà anche di migrazioni.

23 febbraio 2018

Ore 17,30 – Museo Archeologico

Nadia Fusini e Gennaro Carillo dialogano su Falstaff e Atteone in occasione della nuova traduzione delle Allegre Comari di Shakespeare.

22 marzo 2018

Ore 18 – Museo Archeologico

Luciano Canforale riflette sulle metamorfosi del comico e del suo rapporto con il politico partendo dall’Atene della guerra del Peloponneso.

26 marzo 2018

Ore 18 – Museo Archeologico

Si discute sul tema dell’esilio e del ritorno nel confronto tra antico e moderno. Nostos/reditus. Intervengono la professoressa Rossana Valenti e l’autore Hisham Matar, premio Pulitzer 2017.

20 aprile 2018

Ore 18 – Museo Archeologico

Massimo Cacciari presenta la sua originale interpretazione dell’Eneide in una lettura dal titolo Vittoria triste. Anna Bonaiuto leggerà invece brani estratti dal poema di Virgilio.

7 maggio 2018

Ore 17,30 – Museo Archeologico

Gennaro Carillo e Ulderico Pomarici rifletteranno sulle teorie ‘immoralistiche’ della giustizia in un confronto tra antico e moderno. Massimo Popolizio leggerà estratti di autori classici come Erodoto, Tucidide, Antifonte, Platone.

16 maggio 2018

Ore 17,30 – Museo Archeologico

Il tema dell’incontro è l’attrazione per le rovine, con contrappunto visivo su Roma di Alejandro Gómez de Tuddo. Intervengono il professore Alain Schnapp e il giornalista-scrittore Vittorio Giacopini.

7 giugno 2018

Ore 18 – Museo Archeologico

Il professore Alessandro Barchiesi parlerà di Metamorfosi a teatro. Elena Bucci leggerà i miti di Ovidio sui pirati Tirreni e su Atteone.

13 giugno 2018

Ore 17,30

Nell’ultimo appuntamento intervengono il professor Chapoutot e il critico cinematografico Alberto Crespi. Il tema sarà l’abuso dell’antichità classica da parte del regime nazista.

Informazioni sul Fuoriclassico 2017 al Museo Archeologico di Napoli

Quando: 15 appuntamenti dal 10 novembre 2017 al 13 giugno 2018

Dove: Museo Archeologico Nazionale,  Piazza Museo, 19 – 80135 Napoli

Prezzi: eventi gratuiti

Contatti: Museo Archeologico Nazionale

banner di collegamento a Napolike Turismo