Francesco Facchinetti: biografia, carriera e il rapporto con la moglie Wilma

Pubblicato 
venerdì, 16/09/2022
Di
Manuela Bortolotto
Francesco Facchinetti in primo piano

Francesco Facchinetti è il figlio del tastierista dei Pooh, Roby. Da quando è entrato nel mondo dello spettacolo lo abbiamo visto in più vesti tra cui cantante, dj, conduttore e manager. Il suo successo inizia dal tormentone dell'estate del 2003 intitolato "La canzone del capitano" e da quel momento la sua carriera è sempre stata in discesa. Noto anche per la sua simpatia è stato al centro dell'interesse, soprattutto qualche anno fa. Conosciamolo più da vicino.

Origini e famiglia di Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti nasce il 2 maggio del 1980 a Milano ed è figlio del tastierista dei Pooh, Roby Facchinetti e di Rosaria Longoni. Francesco vive per diverso tempo a Mariano Comense insieme alla mamma. Quando aveva solo 3 anni gli viene diagnosticata una brutta dislessia con tutte le conseguenze annesse, come ad esempio la difficoltà di scrivere e leggere. Come ha raccontato lui stesso in quegli anni non si sapeva esattamente come trattare questo disturbo e per i genitori non è stato per nulla semplice.

Nel 1989, nel periodo di Natale, la madre decide di abbandonare la famiglia per ritirarsi in preghiera e assiste tossicodipendenti, malati e disagiati. Da bambino Francesco è molto complicato e viene espulso da diverse scuole che frequentava. Decide poi di iscriversi al liceo classico in cui verrà rimandato già al primo anno. A 15 anni decide di abbandonare questo percorso per provare a conseguire il diploma al liceo scientifico e nel mentre inizia a lavorare come deejay.

Anche questa volta però non riuscirà a diplomarsi e pur di ottenere un titolo, ripiega sulla scuola da geometra.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesco Facchinetti (@frafacchinetti)

Il rapporto con il padre Roby Facchinetti

Essere un figlio d'arte non deve essere per nulla semplice per svariati motivi. Francesco Facchinetti non ha mai avuto problemi a raccontare quale sia stato il rapporto con suo padre Roby, soprattutto durante i momenti più critici, ossia l'infanzia e l'adolescenza.

Per il tastierista oltre che ad essere il suo lavoro, la musica ha sempre rappresentato la sua vita e di conseguenza aveva sempre poco tempo da dedicare a tutto il resto. Così Francesco cresce troppo in fretta e soprattutto senza il supporto di un padre. Quando era giovane dunque ha vissuto la carriera del genitore come una totale assenza, ma con il passare degli anni, si sono riavvicinati sempre più fino a condividere grandi esperienze televisive.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Roby Facchinetti (@robyfacchinetti)

La carriera di Francesco Facchinetti come cantante

La carriera di Francesco Facchinetti è stata incredibile, cominciando da zero a differenza di quanto si possa pensare. Infatti, nonostante sia figlio d'arte, si è rimboccato le maniche e si è creato il suo spazio in questo mondo tanto affascinante, quanto complesso. Ripercorriamo la sua carriera dalle origini.

I primi anni come Dj Francesco

La sua carriera come Dj Francesco nasce nel 2003 quando Claudio Cecchetto insieme a Alberto Rapetti e Davide Palmieri lo notano. I tre, ascoltando la sigla di una trasmissione, decidono di domandare a Francesco di trasformarla in un cantato ed è così che nasce "La canzone del capitano". La canzone è il primo singolo di Facchinetti diventando il tormentone dell'estate 2003.

Nel 2004 decide di partecipare al Festival di Sanremo, in quel tempo condotto da Simona Ventura, e nello stesso anno esce "Bella di padella", il suo primo disco. A San Valentino ha l'onore di duettare con Luciano Pavarotti e in quell'estate il suo tour tocca 60 date. Nel 2005 torna al Festival con il brano "Francesca" e nel mese di aprile esce il suo secondo disco.

Foto di LaMareen per WikiPedia

L'abbandono a Dj Francesco e la nascita del trio Dance

Nel 2012, dopo aver lasciato il produttore Claudio Cecchetto, Francesco crea un trio insieme a Manuel Bella e Paolo Paone. In questo gruppo dance Francesco si fa chiamare Oz in cui la musica sarà principalmente elettronica e house con influenze pop. Il gruppo nasce riportando alle origini Francesco Facchinetti, quindi come deejay, e si esibiranno principalmente nelle discoteche.

Le esperienze come conduttore

Dopo la sua carriera come cantante, Francesco Facchinetti compare sul piccolo schermo in qualità di conduttore e nel 2007 conduce il "Venice Music Awards" e in autunno dello stesso anno viene scelto come inviato de "L'Isola dei Famosi".

Per quattro edizioni conduce il talent show "XFactor". Francesco Facchinetti non si accontenta della conduzione televisiva e diventa anche un radiofonico principalmente su RTL 102.5. Nel 2015 viene scelto per ricoprire il ruolo di coach nel programma "The Voice of Italy", andato in onda su Rai2.
Ad aprile del 2020 lo ritroviamo al timone di "The Facchinettis", trasmesso su Real Time, in cui racconta il suo trascorso e quello della sua famiglia.

La società, la carriera da imprenditore e le accuse di truffa

Francesco Facchinetti, oltre ad essere stato un cantante e un conduttore di successo è diventato un affermatissimo imprenditore di successo.

Ha infatti fondato diverse società tra cui Bitsugar, Goonies e NewCo.
Da quanto sappiamo possiede quote in più di venti società aperte in tutto il mondo. Il suo patrimonio stimato ammonta a circa 50 milioni di euro.
Nel 2005 si classifica come il ventenne più ricco delle due province della Brianza e di Monza.

I problemi con Stonex One

Nel 2014 Stonex One doveva rivoluzionare il mercato degli smartphone a dire dei produttore, uno smartphone Top di Gamma e totalmente made in Italy.

La delusione arrivò ben presto: recensioni negative su fotocamera, autonomia e numerosi bug al software lasciarono in tanti molto delusi. L'uscita dal gruppo di Vanni Casari, lo sviluppatore capo, decretò la fine del progetto.

Di fatto i problemi, a dire di Facchinetti in una live del 2020, nacquero principalmente dalla scelta di Amoi come fornitore, il quale fallì lasciandoli senza assistenza né parti di ricambio.

Furono molte le critiche e alcuni furono molto critichi con Facchinetti, ma non seguì mai alcuna causa legale.

La criptomoneta Catge e il crollo inesorabile

Sull'onda delle cripto più ricercate come DogeCoin, Facchinetti promosse, insieme ad altri influencer italiani, la cripto "Catge" che aveva come logo proprio un... gatto.

La moneta risultò infine in un più classico "shitcoin", una delle tantissime cripto che non ce l'ha fatta crollando miserabilmente come valore con un -80% in una notte.

Questa volta le voci si sono accese molto di più, sono stati in tanti a parlare di truffa, ma assolutamente non direttamente nei confronti di Facchinetti.

Di fatto ciò che è avvenuto è che dei proprietari di grossi portafogli Catge hanno svuotato gli stessi in una notte, portando al crollo del prezzo della moneta la mattina dopo.

Francesco Il Talent Scout e l'agenzia di management

Francesco Facchinetti gode di una carriera che, probabilmente, in pochi credevano. Non tutti sanno che ha scoperto numerosi talenti che in brevissimo tempo sono entrati nel mondo dello spettacolo.

Grazie alla sua agenzia di management, Francesco è ritenuto uno tra i migliori manager e talent scout del nostro Paese. Newco è il nome della sua società e tra i nomi più conosciuti da lui scoperti traviamo Frank Matano, Fedez, Selvaggia Lucarelli, Giulia de Lellis e molti altri.

Quanti soldi ha Francesco Facchinetti con le sue imprese

Francesco Facchinetti per molto tempo è stato sotto i riflettori del piccolo schermo e dietro ai microfoni radiofonici, ma il suo successo a livello economico lo ha grazie alle società da lui aperte e gestite.

La Newco è stata fondata da lui e da Niccolò Vecchiotti nel 2014 e fornisce consulenze professionali e rappresenta molti volti noti al mondo dello spettacolo.

Già nel 2017 il fatturato era di circa 3 milioni di euro e ha superato i 7 milioni solamente due anni dopo. Si stima che il suo patrimonio totale si aggiri intorno ai 50 milioni di euro.

La vita privata di Francesco Facchinetti

Della vita privata di Francesco Facchinetti non si hanno molte informazioni, poiché è sempre stato riservato. Sappiamo però che ha avuto alcune relazioni importanti come per esempio quella con Aida Yespica, Alessia Marcuzzi e con l'attuale moglie Wilma Helena Faissol. Scopriamo più nel dettaglio.

La relazione con Alessia Marcuzzi

Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi si sono conosciuti per caso ad Ibiza, quando lui è andato a trovare degli amici e lei si trovava li in vacanza. Per loro è stato amore a prima vista, ma quasi nessuno credeva che potesse durare. Eppure, la loro storia d'amore è durata più di dieci anni. Dal loro amore è nata una splendida bambina chiamata Mia, ma solamente due mesi dopo dal suo battesimo la coppia è scoppiata. Sembra che a mettere la parola fine sia stata la conduttrice.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesco Facchinetti (@frafacchinetti)

Il matrimonio con Wilma Faissol

L'11 dicembre del 2014 è stato un giorno molto speciale per Francesco Facchinetti che ha sposato Wilma Helena Faissol. La coppia si conosce per puro caso durante una vacanza a Marrakech e tra i due c'è stato subito un colpo di fulmine. Il matrimonio si è svolto in gran segreto nel 2014 e l'anno successivo ne hanno organizzato uno più grande. Wilma e Francesco hanno avuto due bambini, Lavinia e Leone, ma entrambi hanno altri figli con i precedenti compagni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesco Facchinetti (@frafacchinetti)

I canali social di Francesco Facchinetti raggiungono numeri da sballo

Francesco Facchinetti è molto attivo sui social, soprattutto su Instagram e Twitter. Sul primo vanta di più di un milione di follower in cui ama pubblicare momenti sia della vita privata che lavorativa. Sul secondo invece superiamo 1.2 milioni di utenti che quotidianamente lo seguono.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram