HomeCulturaFestival SegninVersi a Napoli: un evento dedicato a Giordano Bruno tra poesia, pittura e musica

Festival SegninVersi a Napoli: un evento dedicato a Giordano Bruno tra poesia, pittura e musica

pittura

Seconda edizione del Festival SegninVersi in Piazza Mercato a Napoli: la nuova edizione sarà dedicata a Giordano Bruno tra musica, poesia e pittura!

Partirà domenica 27 Settembre con il primo appuntamento e si concluderà il 3 e 4 Ottobre 2020 la seconda edizione del Festival SegninVersi-Attacco d’arte poetico, per Piazza Mercato a Napoli.

Il Festival nasce nel 2019 grazie a diverse associazioni culturali Campane come Poesie Metropolitane, Sii Turista della tua città, Retake Napoli, Arterunning insieme al Consorzio Antiche Botteghe Tessili, unite dallo stesso ideale di riqualificare Piazza Mercato.

Un grande contributo è stato dato da Boero-il colore italiano dal 1831 che per questa edizione ha donato più di 60 litri di vernice che serviranno per dipingere le saracinesche di alcune delle attività commerciali presenti nel quartiere.

Festival SegninVersi-Attacco d’arte poetico, per Piazza Mercato

La nuova edizione del Festival SegninVersi sarà dedicata a Giordano Bruno con il tema La visione contro le Catastrofi. Il giovane artista Gianlù dipingerà una saracinesca con l’Universo, dedicata proprio al pensiero del filosofo.

Tante saranno le attività commerciali del quartiere coinvolte per questa edizione 2020 come: De Masi, Cislaghi, Casa & Cos, Centro Chiaia Formazione Professionale, Ramaglia, GigaWatt, Orologi Paterson, Non Solo Carta, Centro Carta e Nuovo Stile ingrosso Abbigliamento Donna.

Le attività commerciali che non parteciperanno con la saracinesca rimarranno aperte, offrendo aperitivi e organizzando eventi come Terra Maje ed Espo Bar.

Il programma prevederà laboratori e diverse attività che si svolgeranno in Piazza Mercato a Napoli e nel Chiostro di Sant’Eligio, tra poesia, pittura, musica e teatro. L’ingresso è gratuito ma per partecipare ai laboratori e alle attività è necessario effettuare la prenotazione.

Il programma

27 settembre

Piazza Mercato

Ore 10:00 

  • Attacco d’arte poetico: 20 artisti emergenti si cimenteranno nella pittura, dipingendo le saracinesche con componimenti poetici selezionati da una gara poetica. Le poesie saranno ispirate al tema del festival, La visione contro le catastrofi. 

Dalle ore 11:00 alle ore 13:00 

  • Segniamo una poesia: un laboratorio di poesia attraverso il corpo

Dalle ore 10:00 alle ore 14:00

  • Fondali Campania: raccolta firme a favore del coordinamento nazionale spiagge libere.

Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 15:00 alle 17:00

  • Isola poetica Junior di poesie metropolitane: laboratori dedicati ai bambini delle scuole elementari e medie per avvicinarli alla poesia

Ore 11:00 

  • Arterunning: passeggiata veloce tra i vicoli di Napoli, partendo da Piazza Bellini e finendo alla chiesa di Sant’ Eligio. Da Piazza Bellini si arriverà nel quartiere Sanità, poi di nuovo centro storico ed, infine, Piazza Mercato. Ad ognuna delle tre fermate si aprirà un laboratorio di pittura e di scrittura per esprimere le emozioni provate.

Dalle 11:00 alle 13:00

  • Intimate Portraits, laboratorio di scrittura creativa attraverso la musica: insieme al chitarrista Davide Di Pinto un laboratorio di musica creativa attraverso l’ascolto dei suoi album.

Dalle ore 11:00 alle ore 17:00

  • Posta Poetica: gli ospiti dovranno scegliere una cartolina e scrivere sul retro un messaggio personale di augurio rivolto alle nuove generazioni. Le cartoline saranno poi spedite via posta nella città di Napoli e Salerno ad indirizzi scelti a caso dall’elenco telefonico.

Dalle ore 11:00 alle ore 17:00

  • Isola poetica sensoriale delle poesie metropolitane: l’ospite sarà bendato e potrà ascoltare poesie inedite in un mix di emozioni e sensazioni tra musica e profumi della natura (mare e fiori).

Dalle ore 11:00 alle ore 17:00

  • Reading poetico: l’Associazione intende dare spazio a poeti e amanti della poesia, attraverso la declamazione delle loro poesie, il tema può essere libero o anche legato alla manifestazione.

Dalle ore 11:00 alle ore 17:00

  • Calamità poetiche: Poesie Metropolitane, intende premiare anche alcuni poeti non vincitori della gara, attraverso il progetto “calamità poetiche”, alcuni versi estratti prima della manifestazione saranno stampati su calamite che saranno distribuite su tutto il perimetro della piazza e donate alle persone. Chi le troverà, potrà portarle a casa.

Dalle 11:00 alle 14:00 

  • Laboratorio creativo di Napoli 2035: laboratorio indirizzato a giovani e bambini, che potranno prendere parte alla decorazione della Scorz, un rifugio temporaneo portatile destinato ai senzatetto, colorando e scrivendo sulla struttura del rifugio.

Dalle 11:00 alle 14:00 

  • Laboratori di riciclo: i bambini e i ragazzi saranno coinvolti in laboratori di riciclo creativo. Con tappi, flaconi, residui tessili e altro materiale verranno realizzati tanti oggetti.

Dalle 11:30 alle 12:30 

  • Scatti poetici: tutte le persone che parteciperanno alle attività all’interno dell’isola, saranno immortalate dagli scatti poetici della fotografa. Tali scatti saranno pubblicati nella pagina facebook dell’Associazione.

Dalle 15:00 alle 16:30 

  • Letture poetiche: lezioni di dizione e di interpretazione di un brano poetico.

Dalle 15:00 alle 18:00

  • Olimpiadi di Retake: giochi di squadra per imparare a differenziare correttamente.

Nel Chiostro di Sant’Eligio 

Dalle ore 11:00 alle ore 12:00

  • Mostra fotografica a cura di Napoli 2035

Dalle ore 11:00 alle ore 22:00 

  • Mostra fotografica subscatti a cura di fondali Campania

Dalle ore 18.00 alle 20:00 

  • Inaugurazione del giardino del Chiostro Sant’Eligio

3 e 4 Ottobre 2020

  • Ore 19:00 spettacolo teatrale Psiche

Informazioni sul festival

Quando: 27 Settembre e 3 e 4 Ottobre 2020

Dove: Piazza Mercato e Chiostro Sant’Eligio

Orari:

  • il 27 settembre dalle ore 10:00 alle ore 24:00 (consultare il programma)
  • il 3 e 4 ottobre dalle ore 19:00

Prezzo: gratuito

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo