Festibàl Napoli balla al centro, a Sud 2015 all'ex asilo Filangieri

Pubblicato 
sabato, 10/01/2015
Di
Bruna Di Matteo

Per la prima volta a Napoli il festival dedicato alle culture del Sud e del Basso Mediterraneo. Ecco il programma!

L’ex asilo Filangieri di Napoli dal 9 gennaio 2015, per circa un anno, diventa teatro della prima iniziativa dedicata alle musiche ed alle danze delle culture del Sud Italia e del Basso Mediterraneo.

La rassegna intitolata “Festibàl” presenta un programma ricco di appuntamenti mensili, ciascuno dedicato ad una comunità meridionale.

L’Irpinia, l’Andalusia, la Persia, la Grecia, la Barbagia, l’Aspromonte e tante altre società saranno le protagoniste di ciascuna giornata che in mattinata ospiterà corsi di ballo, strumenti e musica tipici.

Di sera, invece, andrà in scena la “festa a ballo” con divertimenti e concerti. Il tutto sarà a cura di professionisti coreografi e musicali che giungeranno a Napoli appositamente per il festival.

L’iniziativa, partita con la serata “La Mescla” con musica live e balli mediterranei, è a cura del prof.  Luca Sessa, ideatore dell’ Associazione per la cultura del Basso Mediterraneo Tre Sicilie, nata nel 2008.

mescla

Lo scopo della colorata rassegna è di ricollocare Napoli al centro delle culture mediterranee, un “centro del mondo relazionale da cui proviene ed ancora appartiene” come spiegato dagli organizzatori.

I diversi influssi culturali in oggetto, rappresentano una preziosa linfa vitale per la città che, con il passare del tempo, rischia di perdere unità dato che gli “avvenimenti dell'ultimo secolo e mezzo l'hanno gradualmente resa centro quasi esclusivamente di se stessa”.

Rituffandosi nel pieno delle culture che hanno influenzato da sempre Napoli, sarà , dunque, più facile riscoprire le proprie radici e guardare al futuro.

Programma appuntamenti Festibàl

venerdì 9 gennaio

concerto di presentazione -ore 21.30 LA MESCLA

sabato 31 gennaio

IRPINIA, MONTEMARANO

balli / Tarantella e Balli da salone.

-corso di ballo diurno a cura di Scuola di Tarantella di Montemarano
-corsi di clarinetto, ciaramella, fisarmonica, tamburello,
-concerto festabballo ACHILLE, BATTISTA e TONINO PICCIMONDO

 sabato 28 febbraio

ANDALUSIA

balli / Sevillanas e Rumbas.

-corso di ballo a cura di Luisa Lojo
-corso di chitarra flamenca
corso di cante flamenco
-Fiesta Día de Andalucía ore 21.30 allo SLASH di via Bellini

venerdì 20 marzo sera

PERSIA

Nooruz (capodanno secondo il calendario zoroastriano – Iran, Azerbaijan, Afghanistan…)

-balli / Bandarí e altri balli tradizionali persiani
- corso di ballo e di strumenti tradizionali iraniani

sabato 30 MAGGIO
BALLANDO NAVIGANDO FRA VESUVIO E EGEO
dalle 17 corso di ballo:
Hasaposérviko, Sta dìo e Tsiftetéli
Tammurriata

sabato 27 GIUGNO
NAPOLLINO – FESTA DEL POLLINO A NAPOLI
balli / Tarantella e Pastorale
dalle 17 corso di ballo a cura di Carmen Friolo
corso di zampogna, ciaramella , organetto e tamburello
a seguire cucina del Pollino
dalle 21.30 concerto festabballo a Santa Fede Liberata con suonatori del Pollino e i gruppi ISTAMANERA, ISTAMANERA e GRUPPO SUONI

Informazioni su Festibàl

Quando: dal 9 gennaio 2015
Dove: ex asilo Filangieri di Napoli
Orario: dalle ore 21:30 alle ore 24
Prezzo biglietto: ingresso gratuito. E’ gradito un contributo a piacere

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram