Eurovision 2023, chi vincerà? Pronostici e sfavoriti. E l’Italia?

eurovision chi vincerà

L’Eurovision Song Contest 2023 si avvicina e gli scommettitori sono già all’opera per cercare di indovinare il vincitore di questa edizione. Ricordiamo che nel 2021, i bookmaker avevano previsto correttamente la vittoria dei Måneskin italiani e il secondo posto della Francia con Barbara Pravi. Vediamo quindi quali sono le previsioni per quest’anno.

I favoriti

Fino a marzo, i bookmaker avevano indicato come favoriti la Norvegia, seguita da Spagna e Ucraina. Tuttavia, di recente, le previsioni si sono modificate e ora la favorita unanime è Loreen, la popstar svedese che ha già vinto l’Eurovision nel 2012 con il brano “Euphoria”.

Loreen presenterà il brano “Tattoo“, già molto popolare nelle classifiche Spotify.

Dietro Loreen, troviamo la Finlandia con il rapper Käärijä e la sua canzone “Cha Cha Cha”.
L’Ucraina, vincitrice dell’anno scorso con la Kalush Orchestra, viene quotata come terza possibile vincitrice, grazie al duo electro Tvorchi e la loro canzone “Heart of Steel”.

La top 5 è completata dalla Norvegia con la cantante italo-svedese Alessandra e dalla Spagna, rappresentata da Blanca Paloma e la canzone “Eaea”.

Gli sfavoriti

In fondo alla classifica dei bookmaker troviamo il rumeno Theodor Andrei e i Piqued Jacks, la band italiana in gara per San Marino.
Marco Mengoni, rappresentante dell’Italia con il brano “Due Vite”, si posiziona al nono posto, con poche possibilità di vittoria secondo i pronostici.

L’Italia e le sfide di Marco Mengoni

Nonostante la vittoria dei Måneskin nel 2021, l’Italia non sembra avere molte chance quest’anno. Marco Mengoni parte con gli sfavori del pronostico, ma questo non dovrebbe spaventare i fan italiani, visto che anche i Måneskin non erano i favoriti quando vinsero il premio.

La quota di Mengoni è 25.00, a pari merito con Israele.

Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Parliamo di:
Potrebbero interessarti