È morto Sergio Solli, l’attore napoletano recitò con De Crescenzo e Eduardo

Sergio-Solli

Il mondo dello spettacolo subisce una grande perdita con la scomparsa di Sergio Solli, il grandissimo attore italiano. Il triste annuncio è stato fatto da Bruno Garofalo, scenografo di Eduardo De Filippo, queste sono state le sue parole:

Notizia triste per me e per chi lo conosceva. Se n’è andato un altro pezzo di storia napoletana, un amico delle origini. Non mi viene voglia di dire altro

Ed è proprio così, infatti, Sergio Solli è stato un grande interprete della commedia e della drammaturgia napoletana. Attualmente la cause del decesso sono ancora da accertare.

Chi era Sergio Solli

Sergio Solli nasce a Napoli e più in particolare nei Quartieri Spagnoli nel 1944. Da giovane lavorò come parrucchiere e contemporaneamente in una troupe teatrale. Dopo qualche anno, entrò a far parte della compagnia del grande Eduardo De Filippo che gli affidò alcuni ruoli importanti in alcuni spettacoli teatrali come Gli esami non finiscono mai, Natale in Casa Cupiello, Le voci di dentro e altri.

Dagli anni ottanta partecipò a diversi film con Luciano De Crescenzo e serie televisive.

Fonte immagine: RaiNews

Seguici su Telegram
Scritto da Serena De Luca
Fonte immagine: RaiNews
Potrebbero interessarti