Cos’è Ferragosto, perché si festeggia e qual è il suo significato?

brown village arch during daytime

Ferragosto, una festa che spesso associamo alle vacanze estive, alle spiagge affollate e ai pranzi all’aria aperta.
Ma c’è molto di più dietro questa festività e il suo fascino risiede nelle sue profonde radici storiche e culturali.

Imbarcatevi con noi in un viaggio nel tempo per scoprire una festa che ha molto più da offrire.

Cosa si festeggia a Ferragosto

Ferragosto è una festa che cade il 15 agosto e segna, per molti, il culmine dell’estate.
È una giornata di riposo, di celebrazione e di convivialità, spesso trascorsa con amici e famiglia in un’atmosfera festosa.

Le origini della festività di Ferragosto

Ferragosto deriva dal latino Feriae Augusti, che significa “le ferie di Augusto”. Introdotte dall’imperatore romano nel 18 a.C., queste festività festeggiavano l’arrivo di agosto, un periodo di riposo dopo l’intenso lavoro nei campi.

Augusto, il primo imperatore romano, comprendeva l’importanza di una pausa per i lavoratori. Le celebrazioni prendevano avvio il primo giorno del mese, con feste e corse di cavalli. Gli animali venivano adornati con fiori e ghirlande, e i contadini porgevano auguri ai proprietari terrieri, ricevendo una piccola mancia.

Il culmine era il 13 Agosto, dedicato alla Dea Diana.

Questo legame con l’agricoltura non era nuovo: l’Imperatore aveva ripreso i Consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli. Conso, per i Romani, era il dio della terra e della fertilità.

Qual è il significato di Ferragosto nella tradizione cristiana

Ferragosto non è solo un giorno di festa e di riposo, ma è profondamente collegato a un evento spirituale che tocca le radici della fede cristiana. Parliamo dell’Assunzione di Maria, un episodio che ha un significato diverso nelle varie branche del cristianesimo.

Per la Chiesa cattolica, Maria non è solo salita in cielo con la sua anima; ha fatto qualcosa di straordinario: è stata assunta in cielo con il corpo, anticipando ciò che accadrà a tutti noi alla fine dei tempi, nel momento della risurrezione delle carni.

Ma non tutti vedono l’evento allo stesso modo. Gli ortodossi e gli armeni, per esempio, parlano della Dormizione di Maria. Non credono che sia morta; pensano piuttosto che sia caduta in un sonno profondo. I protestanti, dal canto loro, non hanno questa festa perché non trovano traccia dell’Assunzione nel Vangelo.

Ecco dove diventa interessante: il dogma dell’Assunzione di Maria non è antico come potresti pensare. È stato proclamato solo nel novembre del 1950 da papa Pio XII.

Questo intreccio di credenze e interpretazioni rende Ferragosto un giorno non solo di svago e divertimento ma anche di riflessione sulla fede, sulla storia, e sulla connessione che lega il presente alle tradizioni più antiche. Può essere visto come un ponte tra il mondo terreno e quello spirituale, e come un richiamo all’unità e alla diversità delle tradizioni cristiane.

Da dove deriva la parola Ferragosto

Il termine “Ferragosto” si ricollega direttamente alle origini romane della festa, rappresentando un legame indissolubile con la storia e la cultura dell’Italia antica.

Com’è cambiata la festività nel tempo

Dall’antica celebrazione che si estendeva per diversi giorni, Ferragosto si è evoluto in una festa di un solo giorno, il 15 agosto. Questa trasformazione ha ridotto le festività, ma ha concentrato la gioia e l’energia in un unico giorno di celebrazione, reso ancor più speciale dai “Treni popolari di Ferragosto”.

Perché si fanno gli auguri a Ferragosto

Gli auguri di Ferragosto sono molto più di una semplice frase: sono un legame con un passato ricco di significato e un modo per condividere la gioia della festa.

Così come tante altre festività cattoliche, come Natale o Pasqua, anche Ferragosto in quanto festività cristiana solitamente richiede che ci si scambi gli auguri, come segno di pace e affetto.

In quali paesi si festeggia Ferragosto

  • Italia
  • Francia
  • Spagna
  • Romania
  • Portogallo
  • Grecia
  • Malta
  • Lussemburgo
  • Croazia
  • Belgio
  • Austria
  • Lituania
  • Slovenia
Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Parliamo di:
Potrebbero interessarti