HomeCronacaCoronavirus, Trenitalia: obbligo di biglietto nominativo e altre raccomandazioni

Coronavirus, Trenitalia: obbligo di biglietto nominativo e altre raccomandazioni

Freccia Trenitalia

Su Frecce e Intercity è ora obbligatorio il biglietto nominativo con prenotazione. Ecco tutte le raccomandazioni di Trenitalia.

Una delle novità introdotte da Trenitalia per l’inizio della Fase 2, in questo periodo di emergenza da Coronavirus, riguarda l’introduzione del biglietto nominativo con prenotazione obbligatoria per chi decide di viaggiare su Frecce e Intercity.

Naturalmente, seguendo le disposizioni dei decreti e le regole di sicurezza, è sempre obbligatorio anche indossare le mascherine, è raccomandato utilizzare guanti monouso ed utilizzare frequentemente i dispenser con gli igienizzanti per le mani. Ovviamente, anche il distanziamento tra le persone è fondamentale.

Tutte queste iniziative sono atte a garantire un alto livello di sicurezza sanitaria e la possibilità di essere avvisati se si è stati a contatto con un passeggero che successivamente è risultato positivo al Coronavirus.

La prenotazione dei posti sul treno con il metodo a scacchiera

Per garantire maggiore sicurezza, Ferrovie dello Stato ha confermato il sistema di prenotazione “a scacchiera” dei posti sulle Frecce e sugli Intercity. In questo modo, si riduce del 50% la capienza del treno, però con il tempo l’offerta aumenterà gradualmente per venire incontro alle esigenze di spostamenti delle persone e sempre in regola con quanto deciderà il Governo in merito alle capienze.

Il trasporto regionale: aumento delle corse

Sono previste più corse per quanto riguarda il trasporto regionale, sempre più frequentato, per garantire il rispetto del distanziamento interpersonale. Così sarà più semplice lasciare liberi diversi sediolini ed anche seguire le indicazioni date dal personale a bordo e da monitor, altoparlanti e locandine.

Raccomandazioni per chi viaggia in treno

Ferrovie dello Stato ha anche diffuso una serie di raccomandazioni da rispettare quando si è in treno:

  • non prendere il treno se si hanno sintomi di infezioni respiratorie acute quali febbre, tosse e raffreddore
  • usare i treni sono per spostamenti consentiti da decreti e ordinanze vigenti
  • preferibilmente acquistare i biglietti online o con app
  • seguire la segnaletica e i percorsi indicati nelle stazioni e alle fermate, mantenendo la distanza di sicurezza
  • rispettare gli accessi indicati per le salite e le discese e sedersi solo nei posti consentiti
  • indossare mascherine una volta che si è sul treno, igienizzare frequentemente le mani, non toccarsi il viso e gli occhi. Si raccomanda l’uso di guanti protettivi
  • essere sempre informati sulle misure di prevenzione consultando i canali ufficiali di Ferrovie dello Stato e agevolare le operazioni di controllo
Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo