HomeCronacaCoronavirus Napoli: ecco il Presepe con medici e infermieri

Coronavirus Napoli: ecco il Presepe con medici e infermieri

Statuine presepe

Coronavirus: direttamente da Napoli il Presepe che rende omaggio ai medici e agli infermieri!

 San Gregorio Armeno, la famosa strada del centro Storico di Napoli è nota in tutto il mondo per le botteghe artigiane dei presepi, i cui maestri hanno dato vita, nel corso degli anni, a presepi caratterizzati da svariati personaggi: calciatori, politici, modelle e tanti altri.

In questo periodo di emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, le botteghe di San Gregorio Armeno hanno necessariamente dovuto chiudere. Tuttavia il maestro presepiale Genny Di Virgilio, direttamente dalla sua casa, ha voluto rendere omaggio ai veri protagonisti ed eroi di questo periodo.

Il presepe con medici ed infermieri

Genny Di Virgilio ha infatti utilizzato questo periodo di quarantena forzata per realizzare il suo personale omaggio a medici ed infermieri, figure fondamentali soprattutto in questo periodo, attraverso la realizzazione di due statuine.

La prima raffigura un medico con camice bianco e mascherina, mentre la seconda raffigura una donna in tenuta da sala operatoria. Entrambe le statuine sono avvolte da un tricolore e portano tra le braccia, in quello che vuole essere un abbraccio, uno stivale che rappresenta l’Italia.

Un gesto davvero speciale, quello di Genny di Virgilio, che ha dichiarato che non appena sarà possibile riaprire la bottega, esporrà le statuine proprio davanti alle Natività.

Fonte foto: Corriere dello Sport

 

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo