HomeCronacaCoronavirus in Campania: potenziato il trasporto pubblico con 60 bus in più

Coronavirus in Campania: potenziato il trasporto pubblico con 60 bus in più

Eav bus

Emergenza Coronavirus in Campania: la Regione potenzia il trasporto pubblico per viaggiare in sicurezza!

Loading...

La Regione Campania, nell’ambito dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, si è impegnata a potenziare il trasporto pubblico, con altri 60 bus aggiuntivi.

Fino al 31 Dicembre 2020 sarà quindi assicurato il potenziamento del trasporto con un numero complessivo di 350 bus, per garantire a tutti quei cittadini che utilizzano il trasporto pubblico per spostarsi, di viaggiare in estrema sicurezza. Attualmente sono in circolo 290 bus aggiuntivi, restano in via di attivazione i restanti 60 autobus, probabilmente a partire dalla prossima settimana.

Regole Anti-covid 19 per il trasporto

Ovviamente sugli autobus dovranno essere rispettate le regole imposte per limitare la diffusione ed il contagio del Coronavirus. Di conseguenza a bordo sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina come dispositivo di protezione individuale, avendo cura di coprire sia il naso che la bocca.

Nel corso del viaggio sarà necessario igienizzarsi frequentemente le mani ed evitare di toccarsi il viso. Inoltre a bordo dei bus i posti saranno dimezzati per evitare assembramenti e garantire quindi un viaggio in sicurezza.

Vota questo post
[Voti: 7   Media: 4.6/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo