HomeCronacaCoronavirus, fase 2: le riaperture dal 27 aprile al 18 maggio

Coronavirus, fase 2: le riaperture dal 27 aprile al 18 maggio

Persone con mascherina contro il Coronavirus

Riapertura delle attività dal 27 Aprile al 18 Maggio 2020 per la Fase 2 dell’emergenza da Coronavirus!

La Fase di ripresa, la cosiddetta fase 2 inizierà a partire da lunedì 4 Maggio 2020 con la ripresa delle attività commerciali e con il via libera alla uscite da casa, anche se dal 27 Aprile ci potrebbe essere una prima e anticipata ripresa delle attività. 

Anticipata ripresa delle attività

Come riporta anche il Sole 24 ore, anche se la fase 2 inizierà ufficialmente il 4 Maggio già da Lunedì 27 Aprile potrebbero ottenere il via libera tutti i settori esposti ad un rischio più basso di contagio ed in possesso dei protocolli di sicurezza quindi automotive, moda e cantieri.

Ripresa delle attività dal 4 Maggio 2020

A partire dal 4 Maggio invece via libera alla ripresa delle attività nel settore manifatturiero e tessile, costruzioni e commercio all’ingrosso con obbligo di rispettare le misure di sicurezza.

Sarà possibile spostarsi da un Comune all’altro ma sempre all’interno della stessa Regione. Su bus, metro e aerei ci sarà un numero limitato di passeggeri con l’utilizzo alternato dei posti, all’interno delle stazioni verrà misurata la temperatura e ognuno dovrà muoversi munito di mascherina come dispositivo di protezione.

Dall’11 Maggio invece possibile riapertura per il commercio al dettaglio e ripresa delle attività per parrucchieri e centri estetici sempre rispettando il rapporto di uno a uno e con l’utilizzo di protezioni individuali. Per alcuni esercizi come abbigliamento e calzature ci sarà l’obbligo di sanificazione dei prodotti.

Dal 18 Maggio bar e ristoranti potranno ripartire con l’obbligo di accogliere i clienti nel rispetto del distanziamento minimo di due metri tra i tavoli.

Fonte: IlSole24ore 

Vota questo post
[Voti: 2   Media: 2.5/5]


banner di collegamento a Napolike Turismo