Coronavirus Campania, riparte il take away dal 4 Maggio

Pubblicato 
domenica, 26/04/2020
Di
desiree.catani

Ripartire il cibo da asporto, così dichiara Conte. Aspettiamo però la conferma del Presidente della Regione Campania De Luca.

La nuova conferenza stampa di Giuseppe Conte ha dato ufficialmente avvio alla fase due, che inizierà a partire dal 4 maggio 2020. Il presidente del consiglio, prima di affrontare il discorso riguardante i cambiamenti ha voluto evidenziare che inizierà la fase di convivenza con il virus, questo significa che la curva dei contagi potrebbe impennarsi, diventare addirittura incontrollabile per tale motivo le regole sociali e i comportamenti da rispettare dovranno diventare dogmatici: se ami l’Italia mantieni le distanze.

Al via il cibo da asporto in Italia (e in Campania?)

Giuseppe Conte ha dichiarato ufficialmente che ristoranti e bar dovranno continuare a restare chiusi al pubblico (con probabile apertura a partire dal primo giugno 2020), ma dal 4 maggio 2020 oltre ad avere la possibilità di consegna a domicilio (in Campania avviata a partire dal 27 aprile 2020 da De Luca) sarà anche possibile offrire asporto, ovvero si potrà andare a ritirare il proprio ordine presso il locale, ma senza creare assembramenti. Non sarà dunque possibile consumare né dentro, ovviamente, il locale né al suo esterno, ma solo prendere il proprio ordine e portarlo a casa.

Aspettiamo la conferma il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che già in precedenza non ha avuto timore di aggiungere ulteriori restrizioni per tutelarci ulteriormente.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram