HomeCronacaOrdinanza coprifuoco in Campania, parte il lockdown notturno

Ordinanza coprifuoco in Campania, parte il lockdown notturno

vincenzo de luca dichiara il coprifuoco notturno in campania

Parte il coprifuoco anche in Campania con la nuova ordinanza della Regione.

Dopo il colloquio tra Vincenzo De Luca con il ministro dell’Interno Lamorgese, il Presidente della Regione Campania ha annunciato che da venerdì 23 ottobre 2020 partirà il coprifuoco e che ci sarà l’arrivo di 100 militare per aiutare le forze dell’ordine sul territorio.

Tale annuncio è stato confermato dall’ordinanza 83 del 22/10/2020 (disponibile a pié pagina).

In ottica di contenimento dei contagi da Covid-19 l’invio di questo numero di militari ed il blocco delle attività e della mobilità dovrebbe migliorare la situazione di emergenza.

De Luca ha detto che il coprifuoco sarebbe dovuto partire dall’ultimo weekend di ottobre, in concomitanza con Halloween, ma partirà già da Venerdì 23 Ottobre,  dalle ore 23.00 tutto dovrà chiudere, così come sta già accadendo in Lombardia.

Nello specifico:

  1. É fatto obbligo di chiusura di tutte le attività commerciali, sociali e ricreative dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo, tutti i giorni
  2. Gli utenti degli esercizi in attività sono tenuti al rientro presso la propria residenza o domicilio entro le 23:30.
  3. Dalle 23:00 alle 5:00 sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovata esigenza lavorativa (incluso il ritorno a casa dopo il lavoro) o di estrema necessità o d’urgenza per motivi di salute
  4. Sono vietati gli spostamenti dalla provincia di residenza o domicilio verso altre province Campane a meno di comprovate esigenze speciali succitate.

Sono previste pesanti sanzioni sia per gli utenti che per le attività che dovessero violare tale coprifuoco, con multe e chiusure forzate fino a 30 giorni.

Scarica l’ordinanza 83 del 22/10/2020

Foto credit: ansa
Vota questo post
[Voti: 1   Media: 5/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo