HomeCulturaConversazioni Cromatiche su Napoli 2017: raccontare Napoli attraverso i colori

Conversazioni Cromatiche su Napoli 2017: raccontare Napoli attraverso i colori

Partono le Conversazioni Cromatiche su Napoli 2017

Sylvain Bellenger inaugurerà l’appuntamento con le Conversazioni Cromatiche su Napoli 2017

Il 20 marzo 2017 partirà la terza edizione delle Conversazioni Cromatiche su Napoli nella sede della galleria d’arte contemporanea in via Cavallerizza a Chiaia. La manifestazione nasce da un’idea di Benedetta de Falco ed è realizzata in collaborazione con Intragallery.

Il primo incontro sarà con il francese Sylvain Bellenger, Direttore del Museo Nazionale di Capodimonte, seguirà ad aprile l’appuntamento con l’architetto e designer napoletano Riccardo Dalisi e nel mese di maggio sarà la volta del friulano Renato Quaglia, Direttore della Fondazione Foqus Quartieri Spagnoli.

Napoli verrà raccontata attraverso tre persone di cui due, pur non essendo di origine napoletane, hanno dimostrato di amarla e di collaborare per migliorare la sua immagine. I colori saranno il pretesto per valorizzare la nostra terra raccontando il proprio rapporto con la città. Quest’anno gli incontri saranno supportati anche da immagini e video che arricchiranno il nostro sentimento di affetto.

Nelle precedenti edizioni agli incontri hanno partecipato Franco Arminio (scrittore e poeta), Maurizio de Giovanni (scrittore), Mauro Giancaspro (bibliofilo), Paolo Giulierini (Direttore del Mann), Lorenzo Marone (scrittore), Aldo Masullo (filosofo), Giovanna Mozzillo (scrittice) e Pietro Treccagnoli (giornalista). Gli appuntamenti saranno pubblici e gratuiti.

Informazioni sulle Conversazioni Cromatiche su Napoli

Quando:

  • 1º incontro 20 marzo 2017 con Sylvain Bellenger
  • 2° incontro 19 aprile 2017 con Riccardo Dalisi (le sue opere sono anche nella mostra “Pinocchio nel cuore di Napoli”)
  • 3º incontro maggio 2017 (da definire), con Renato Quaglia

Dove: Galleria per le Arti Contemporanee, via Cavallerizza a Chiaia n. 57 (Na)

Orario: incontri alle 18:30

Prezzo biglietto: ingresso gratuito

Info: Pagina Facebook

banner di collegamento a Napolike Turismo