Concerto di Gnuta a Bagnoli per il Napoli Unplugged

Gnut

Continua la rassegna musicale di Napoli Unplugged curata con passione dall’Associazione Culturale Brodo E.T.S. e guidata dalla visione artistica di Viola Bufano, questa serie di eventi si erge come un tributo alla città, sostenuta dal Comune di Napoli nel contesto del progetto Napoli Città della Musica.

Il 9 febbraio, l’Auditorium “Porta del Parco” a Bagnoli ospiterà il celebre artista Gnut che con la sua chitarra e le sue parole riuscirà a conquistare, come sempre, i fan.

Dove comprare i biglietti e a che prezzo

Assicurarsi un posto a questo evento memorabile è semplice e conveniente. Con soli 10 euro (più diritti di prevendita), potete garantirvi l’accesso a una serata di pura magia musicale. Acquistate i vostri biglietti online sulla piattaforma ETES e preparatevi a essere parte di qualcosa di straordinario.

Chi è Gnut

Gnut è la voce di Napoli, un artista che intreccia le melodie di Nick Drake e Elliot Smith con l’eredità cantautorale italiana e le vibrazioni uniche della canzone napoletana. Il suo ultimo lavoro, Nun te ne fa’, è un manifesto di vita, un inno alla resilienza attraverso la musica. Vent’anni di carriera lo hanno portato a forgiare un sound che è solo suo, un mix esplosivo di emozioni, cultura e talento puro.

  • Dove: Auditorium Porta del Parco di Bagnoli
  • Quando: Venerdì 09 febbraio 2024
  • Prezzi:
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: Pagina FB @gnutmusic
Parliamo di:
Potrebbero interessarti