Come calcolare la giacenza media del conto BancoPosta e Libretto Postale

libretto di risparmio

Nell’era digitale, la gestione delle proprie finanze è diventata più accessibile e immediata. Per i clienti di BancoPosta, controllare la giacenza media dei propri conti e libretti postali è un’operazione semplice, che può essere effettuata in vari modi. Inoltre, in caso di smarrimento di un libretto postale, è importante sapere come procedere per ottenere un duplicato.

Vediamo le diverse opzioni disponibili per i clienti BancoPosta per verificare la giacenza media dei propri conti e libretti e la procedura da seguire in caso di smarrimento di un libretto postale.

Verifica della Giacenza Media di un Conto BancoPosta

Online tramite sito poste.it

Per verificare online la giacenza media di un conto BancoPosta, è necessario essere registrati sul sito poste.it con secondo fattore di autenticazione. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Accedi al sito poste.it e clicca su “Area Personale“.
  2. Inserisci le tue credenziali di accesso e clicca su “Accedi“.
  3. Nella sezione “Gestione prodotti e servizi“, seleziona “Saldo e giacenza media“.
  4. Consulta la giacenza media del tuo conto, relativa all’anno in corso.

In ufficio postale

Se non sei registrato online o preferisci un approccio più tradizionale, puoi richiedere la giacenza media del tuo conto direttamente in ufficio postale. Porta con te un documento di identità e il codice fiscale. In ufficio, chiedi al cassiere di stampare il saldo e la giacenza media del tuo conto ai fini ISEE.

Tramite App BancoPosta

L’App BancoPosta offre un’alternativa comoda per verificare la giacenza media del tuo conto:

  1. Apri l’App BancoPosta e clicca su “Area Personale“.
  2. Inserisci le tue credenziali e accedi.
  3. Nella sezione “Gestione conto“, seleziona “Saldo e giacenza media“.
  4. Visualizza la giacenza media del tuo conto, relativa all’anno in corso.

Verifica della Giacenza Media di un Libretto Postale

Online tramite sito poste.it

Per i possessori di un libretto postale, la verifica della giacenza media è anch’essa possibile online, seguendo questi passaggi:

  1. Accedi al sito poste.it e seleziona “Area Personale“.
  2. Inserisci le tue credenziali di accesso e clicca su “Accedi“.
  3. Nella sezione “Gestione prodotti e servizi“, scegli l’opzione “Libretti postali
  4. Seleziona il libretto postale
  5. Qui puoi visualizzare la giacenza media del tuo libretto, aggiornata all’anno in corso.

Attenzione: questa procedura vale solo se avete abilitato il libretto in modalità smart, per attivarlo cliccate sul pulsante “ATTIVA ORA” relativo al libretto ed inserite i dati del libretto cartaceo. Se l’avete smarrito, procedete più avanti nella lettura del pezzo, troverete le indicazioni.

In ufficio postale

Se preferisci un contatto diretto o non sei registrato online, la giacenza media del tuo libretto postale può essere richiesta in ufficio postale. Assicurati di portare un documento di identità e il tuo codice fiscale. In ufficio, richiedi al personale di stampare il saldo e la giacenza media del tuo libretto ai fini ISEE.

Tramite App BancoPosta

L’App BancoPosta è un mezzo pratico anche per i possessori di libretti postali:

  1. Apri l’App BancoPosta e accedi alla tua “Area Personale“.
  2. Dopo aver inserito le credenziali, accedi.
  3. Scegli la sezione “Gestione libretti” e clicca su “Saldo e giacenza media“.
  4. Potrai così consultare la giacenza media del tuo libretto postale, relativa all’anno corrente.

Procedura in Caso di Smarrimento del Libretto Postale

Se ti trovi nella sfortunata situazione di aver smarrito il tuo libretto postale cartaceo, non temere. Ecco i passaggi da seguire per richiedere un duplicato:

  1. Recati in un ufficio postale: Porta con te un documento di identità valido e il tuo codice fiscale.
  2. Compila il modulo di richiesta: Una volta in ufficio, dovrai compilare un modulo specifico per la richiesta di un duplicato del libretto.
  3. Paga la tariffa: La procedura per il duplicato prevede un costo di 5 euro.
  4. Ricezione del duplicato: Il duplicato del libretto ti verrà rilasciato immediatamente. È importante notare che avrà lo stesso numero del libretto smarrito, ma con una nuova serie di numeri di conto.

Avvertenze Importanti:

  • Aggiornamento delle Disposizioni di Pagamento: Dovrai aggiornare eventuali disposizioni di pagamento in scadenza o già in corso con i nuovi dati del libretto.
  • Sicurezza e Precauzioni: Assicurati di conservare il nuovo libretto in un luogo sicuro per evitare futuri smarrimenti.
Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Fonte immagine: tgposte.poste.it
Potrebbero interessarti