Ballando con le stelle 2023 cast, chi sono i concorrenti

ballando con le stelle 2023

L’avvio di Ballando Con Le Stelle 2023 si avvicina rapidamente. Prima della messa in onda del primo episodio, prevista per il 21 ottobre su Rai 1, numerosi partecipanti sono stati annunciati, seguendo un format innovativo. Ogni concorrente ha condiviso un video sul canale social del programma, rivelando la propria presenza in maniera vivace e coinvolgente.

Ecco qui la lista dei concorrenti confermati:

  • Ricky Tognazzi: Il primo nome ad essere ufficialmente confermato, attore e regista.
  • Carlotta Mantovan: giornalista e personaggio televisivo, già apparsa nella 17esima edizione come Ballerina per una notte.
  • Rosanna Lambertucci: conosciuta presentatrice televisiva.
  • Simona Ventura: conduttrice di spicco di Mediaset, Rai e Sky Italia
  • Giovanni Terzi: giornalista e consorte di Simona Ventura
  • Paola Perego: conduttrice e personaggio di spicco nel mondo della televisione.
  • Antonio Caprarica: giornalista e inviato Rai.
  • Sara Croce: Bonas di “Avanti un altro”
  • Teo Mammuccari: conduttore Mediaset
  • Lorenzo Tano: pilota, modello e imprenditore digitale.
  • Lino Banfi: attore e comico.

Ricky Tognazzi

Ricky Tognazzi non è un nome nuovo nel panorama dello spettacolo italiano. Figlio degli attori Ugo Tognazzi e Pat O’Hara, Ricky ha un’indiscutibile eredità artistica da sostenere.

La sua carriera professionale ha avuto inizio come aiuto regista per nomi illustri come Luigi Comencini, Pupi Avati e Maurizio Ponzi. Nel 1987, debutta come regista con un episodio della serie TV “Piazza Navona”, ideata da Ettore Scola. Negli anni successivi, ha confermato il suo talento con una serie di film tra cui spiccano “Piccoli equivoci”, “La scorta” e “Vite strozzate”.

Oltre al suo lavoro dietro la macchina da presa, Tognazzi ha anche dimostrato notevoli doti attoriali in film come “Una storia semplice” di Emidio Greco e “Maniaci sentimentali” di Simona Izzo. La sua passione per l’arte non si limita al mondo del cinema e della televisione; nel 2016, per esempio, ha messo in scena lo spettacolo teatrale “Figli, mariti, amanti… (il maschio superfluo)”, scritto da Simona Izzo.

Carlotta Mantovan

Carlotta Mantovan è una figura poliedrica nel panorama mediatico italiano. Nel 2002, ha calcato la passerella come modella durante l’evento “Modamare a Portocervo” su Canale 5. Nello stesso anno, ha raggiunto le semifinali delle selezioni per le nuove Veline di “Striscia la notizia” e ha partecipato come guest star a “Miss Italia” su Rai 1. Dal 2004 al 2018, Mantovan è stata una giornalista di Sky TG24 e, tra il 2005 e il 2008, ha presentato le previsioni del tempo su Sky Meteo 24.

Più di recente, nel settembre 2018, è divenuta conduttrice del programma “Tutta salute” su Rai 3, affiancando anche Antonella Clerici nel rinnovato format di “Portobello” su Rai 1.

Rosanna Lambertucci

Rosanna Lambertucci è una personalità di spicco nel panorama mediatico italiano, specialmente nel settore della salute e del benessere. La sua carriera ha preso il via alla radio, dove ha inizialmente collaborato con Luciano Rispoli nella rubrica “Domande a Radiodue”.

Ma è la televisione che le ha conferito la notorietà più ampia. Ha esordito su Rai Due nel 1979 con “Viaggio nella notte secca”, un format educativo focalizzato sul tema della tossicodipendenza. È stata poi la mente creativa e la conduttrice di “Più sani e più belli”, un programma che ha goduto di un successo tale da essere trasmesso per 17 edizioni e da essere trasferito da Rai Due a Rai Uno.

Dal 2016, Lambertucci ha ampliato il suo orizzonte mediatico conducendo il programma “La salute vien mangiando”, inizialmente trasmesso da Alice Tv e ora da Donna TV.

Simona Ventura

Simona Ventura, nata a Bentivoglio il 1º aprile 1965, è una delle figure più poliedriche nel panorama televisivo italiano, con un curriculum che spazia dalla conduzione di quiz show alla giornalismo sportivo. La sua carriera iniziò ufficialmente nel 1988 come valletta nel quiz di Rai 1 “Domani sposi”.

La sua ascesa alla notorietà è stata marcata dal passaggio a Mediaset a metà degli anni ’90. Tra il 2001 e il 2011, è stata un pilastro di Rai 2, conducendo il popolare programma “Quelli che il calcio” per dieci stagioni consecutive. Questo la portò a condurre il Festival di Sanremo nel 2004, diventando la terza donna a ottenere questo onore, dopo Loretta Goggi e Raffaella Carrà.

Oltre a tutto ciò, Ventura ha dimostrato il suo acume e la sua versatilità come giudice in vari talent show musicali come “X Factor”, “Notti sul ghiaccio”, “Amici di Maria De Filippi e il Festival di Castrocaro 2019.

Giovanni Terzi

Figlio di Antonio Giovanni Battista Terzi, vicedirettore storico del “Corriere della Sera”, Terzi è stato avvicinato al giornalismo fin da giovane.

Terzi è diventato una delle colonne portanti di quotidiani nazionali come “Il Giornale”, “Il Tempo” e “Libero”, e la sua firma è ben nota ai lettori italiani per le sue analisi pungenti e i suoi approfondimenti. Dal 2010 al 2014, Terzi ha gestito “Il Terzincomodo”, uno spazio radiofonico all’interno della trasmissione di Radio 105 condotta da Kris & Kris, dove ha trattato una varietà di temi d’attualità.

Il suo ingresso nel mondo della televisione include collaborazioni con programmi come “Mattino Cinque” e “Storie Vere”, e nel 2015, ha debuttato con il suo show “Insomnia” su La 3 Tv. Inoltre, è un presenza fissa nella rubrica “Ricomincio da me” di Unomattina su Rai 1.

Paola Perego

Paola Perego, nata a Monza e cresciuta a Brugherio, iniziò la sua carriera nel mondo dello spettacolo come modella nel 1982. L’anno successivo debuttò in televisione su Antenna 3 Lombardia e poi passò a Fininvest, conducendo vari programmi su Italia 1 e Canale 5. Negli anni ’90, la Perego passò a Telemontecarlo e Rai 2, diventando una figura popolare grazie a programmi come “Quando c’è la salute” e “Mattina in famiglia”.

Dal 2000, la conduttrice ha alternato il suo lavoro tra Mediaset e Rai, guidando vari tipi di programmi che vanno dai talk-show ai reality. È stata coinvolta in diversi programmi di successo, tra cui “I sette vizi capitali” su Rete 4 e “La talpa” su Italia 1.

Nel 2006 è diventata la nuova conduttrice di “Verissimo”, uno spazio informativo del TG5, posizione dalla quale fu in seguito sostituita a causa di polemiche relative alla sua non appartenenza al mondo giornalistico.

Le sue varie esperienze includono anche la conduzione di eventi speciali come i Wind Music Awards e programmi di intrattenimento come “Lo show dei record”.

“È la 16esima volta che guardo Flash Dance, alla 20esima, per osmosi, vedi che so ballare”, ha affermato la Perego nel filmato. Questo commento, ricco di umorismo, sottolinea la sua propensione a prendere le cose con leggerezza, ma anche la consapevolezza di affrontare una sfida che la porterà fuori dalla sua zona di comfort.

Antonio Caprarica

Antonio Caprarica rappresenta un nome di grande risonanza nel panorama giornalistico italiano. Nato a Lecce il 30 gennaio 1951, il suo percorso accademico lo ha portato a frequentare il liceo classico Palmieri nella sua città natale, per poi proseguire con studi universitari a La Sapienza di Roma, dove si è diplomato con una tesi su Adam Smith.

La sua carriera giornalistica ha preso avvio negli anni Settanta collaborando con vari giornali, tra cui l’Unità e Paese Sera, mantenendo sempre una vicinanza ideologica al Partito Comunista Italiano. Dal 1989, Caprarica è entrato a far parte della Rai come inviato speciale, con missioni in luoghi di grande rilievo geopolitico come l’Afghanistan e Baghdad.

Nel 1993, è stato trasferito a Mosca e, quattro anni più tardi, a Londra, dove ha assunto anche la carica di capo sezione Rai a Parigi. Durante il suo incarico a Londra, ha scritto numerosi saggi sulla famiglia reale britannica, consolidando la sua reputazione come uno degli esperti più autorevoli sull’argomento. Si è ritirato dal servizio attivo presso la Rai il 18 dicembre 2013.

Nella vita privata, è sposato con la pianista Iolanta Miroshnikova, conosciuta durante un evento all’ambasciata italiana a Mosca.

Sara Croce

Sara Croce è un nome di rilievo nel panorama dello spettacolo e della moda italiana. Nata il 4 giugno 1998 a Garlasco, in provincia di Pavia, Croce ha raggiunto notorietà in seguito alla sua partecipazione a Miss Italia 2017, dove si è classificata al quarto posto.

Questo successo le ha aperto le porte a ruoli di spicco in programmi televisivi, inclusa la parte di Madre Natura in Ciao Darwin 8 e quella di Bonas nel game show Avanti un Altro.

Oltre alla carriera in televisione, Sara Croce è anche un’influencer di successo con oltre 800 mila follower su Instagram. Ma non si tratta solamente di un volto noto nel mondo dello spettacolo; Croce è anche una studentessa iscritta alla facoltà di Comunicazione d’Impresa presso la rinomata IULM di Milano.

Nel suo percorso di studi e di carriera, ha saputo coniugare diverse passioni, tra cui quella per il fitness e gli sport, particolarmente l’equitazione.

La sua vita privata ha fatto anche lei oggetto di attenzione mediatica; è stata al centro di una vicenda con il magnate iraniano Hormoz Vasfi e attualmente è fidanzata con il calciatore Gianmarco Fiory.

Teo Mammuccari

Teo Mammucari è un personaggio poliedrico nel panorama dell’intrattenimento televisivo italiano, con una carriera che spazia dalla conduzione di programmi all’attività di giudice e attore.

Debutta in televisione negli anni ’90, apparendo in “Scherzi a Parte” e “Le Iene”.

Ma è nel 2000 che raggiunge la notorietà quando prende le redini del programma “Libero” in onda su Rai 2, uno spazio dedicato agli scherzi telefonici.

Il presentatore ha continuato a diversificare la sua carriera attraverso vari progetti, includendo la conduzione di “Veline” e “Velone” su Canale 5.

Inoltre, ha affiancato Juliana Moreira nel game show “Cultura moderna”. Ma la sua capacità di adattamento non si è fermata qui. Nel corso degli anni, ha anche rivitalizzato programmi classici, come “Scherzi a Parte” e “Sarabanda”, grazie alla sua irriverente ironia.

Dal 2013 al 2018, è tornato alla conduzione de “Le Iene”, questa volta affiancando Ilary Blasi come primo conduttore. La coppia è considerata una delle più affiatate nella storia del programma. Inoltre, dal 2016, Mammucari ha preso parte al panel di giudici del popolare show “Tú sí que vales”, anche se recentemente ha abbandonato entrambi i programmi, alla ricerca di sfide nuove.

Infine, nel 2020, l’artista ha partecipato a “Il cantante mascherato” su Rai 1, mantenendo l’anonimato fino al momento della sua vittoria. Indossando una maschera da coniglio, ha impressionato il pubblico e la giuria, svelando la sua identità solo quando è stato annunciato come vincitore dello show.

Lorenzo Tano

Lorenzo Tano è un giovane uomo che è diventato oggetto di interesse pubblico non solo per essere il primogenito di Rocco Siffredi, noto per la sua carriera nell’industria cinematografica per adulti, ma anche per il suo percorso individuale e professionale.

Nato nel 1996, Lorenzo è un uomo serio e riservato, come dichiarato dal padre in diverse interviste. Laureato in Economia e Commercio, si è successivamente appassionato alla fotografia, scoprendo in essa un possibile futuro professionale.

Pilota, modello e imprenditore, ha origini italiane ma cresciuto a Budapest, Ungheria, Lorenzo è stato educato presso la British International School di Budapest e costituisce, insieme al fratello Leonardo, l’orgoglio dei genitori.

Lino Banfi

Lino Banfi è un nome inconfondibile nel panorama artistico italiano. Nato il 9 luglio 1936 ad Andria, in Puglia, con il nome anagrafico di Pasqualino Maria Zagaria, l’attore ha una carriera che spazia dal teatro al cinema e alla televisione.

Cresciuto a Canosa di Puglia, Banfi iniziò come cabarettista sotto lo pseudonimo di Lino Zanga. Il nome d’arte “Banfi” venne scelto successivamente, seguendo un consiglio del grande Totò.

Banfi ha raggiunto il successo con film come “L’allenatore nel pallone”, “Fracchia la belva umana”, e “Vieni avanti cretino”. È noto anche per il suo ruolo in “Un medico in famiglia”, dove interpretava Nonno Libero.

Il comico ha recentemente partecipato a un film del 2022, “Viaggio a sorpresa”, e gestisce un ristorante a Roma. Sul fronte personale, è sposato con Lucia Lagrasta dal 1962, la quale è affetta da Alzheimer.

La coppia ha due figli, tra cui Rosanna Banfi, anch’ella attrice. Con una carriera eclettica e una vita privata significativa, Lino Banfi rimane una figura amata e rispettata nel mondo dello spettacolo italiano.

Dove vedere Ballando Con Le Stelle 2023

La prima puntata del programma andrà in onda il 21 ottobre 2023 in prima serata e verrà trasmessa su Rai 1. Inoltre sarà possibile visionarla anche sui canali streaming, in particolare su RaiPlay.

Seguici su Telegram
Scritto da Beatrice Deon
Fonte immagine: Sito Ufficiale RaiPlay https://www.raiplay.it/programmi/ballandoconlestelle
Parliamo di:
Potrebbero interessarti