Chi ha vinto il contest di Steven Basalari da 10.000 euro?

Steven Basalari

Sui social, in particolare su TikTok, sta girando una storia che merita attenzione: il contest lanciato da Steven Basalari, un nome ormai noto nel panorama imprenditoriale dei social.

La competizione ha acceso gli animi e stimolato la creatività, in palio un premio di 10.000€ al progetto più votato online. È stata una vera e propria dimostrazione di come i social possano diventare catalizzatori di innovazione e talento.

Il contest di Steven Basalari

Steven Basalari, il famoso imprenditore dietro la discoteca NumberOne e “Con Mollica o Senza” con Donato, ha lanciato un contest che permetteva di vincere 10.000€ al progetto più votato, la votazione è avvenuta su Instagram tramite una storia pubblicata da Steven.

@stevenbasalari

e’ tutto nelle vostre mani 🫴🏼

♬ suono originale – Steven Basalari

I 4 progetti finalisti

Il contest ha visto la partecipazione di quattro progetti eccezionali, ognuno con una sua unicità e un forte potenziale di impatto:

  1. NanoVase: Creato da Roberto Todde e suo fratello, questo vaso tecnologico promette di rivoluzionare il modo in cui interagiamo con le piante in ambienti domestici.
  2. L’azienda di poncho del Signor Casimiro: Un progetto che unisce tradizione e modernità, proponendo poncho artigianali con un tocco contemporaneo.
  3. Glamping – Igloo in provincia di Bergamo: Questa idea trasforma l’esperienza di campeggio in un lusso, offrendo igloo dotati di ogni comfort come se fossero un hotel a 5 stelle, immersi nella natura.
  4. Coco – Pupazzi a mano: Un’iniziativa che ha già conquistato molti cuori, Coco produce pupazzi fatti a mano, unendo creatività e affetto in ogni creazione.

La vittoria di NanoVase di Roberto Todde

NanoVase di Roberto Todde ha fatto centro, aggiudicandosi il primo posto nel contest di Steven Basalari. Un vaso tecnologico che rappresenta un salto innovativo nel mondo del green living. La sua vittoria segnala l’interesse crescente per soluzioni che uniscono bellezza e funzionalità, specialmente per chi vive in città e ama le piante.

Il successo di NanoVase sui social, specialmente su TikTok, è stato impressionante: un vero e proprio fenomeno. La community ha espresso un entusiasmo travolgente, votando e discutendo attivamente del prodotto.

Come funziona NanoVase

NanoVase non è un vaso comune: è dotato di tecnologia automatizzata che lo rende unico. Questo vaso intelligente utilizza un sistema di irrigazione automatizzato, che garantisce alle piante la giusta quantità di acqua e nutrienti. Non è più necessario preoccuparsi di annaffiare le piante regolarmente, NanoVase lo fa per te.

Ma la tecnologia di NanoVase va oltre. È dotato di sensori che monitorano vari fattori ambientali come l’umidità del terreno, la temperatura e la luce. Dati che vengono utilizzati per regolare l’irrigazione in modo ottimale, assicurando così che le piante crescano in condizioni ideali.

Inoltre, NanoVase è gestibile tramite un’app, che permette di controllare e regolare le impostazioni del vaso da qualsiasi luogo, offrendo un’esperienza utente fluida e interattiva.

Quanto costa NanoVase e dove si può acquistare

NanoVase Primo, l’innovativo vaso tecnologico, offre un’opportunità speciale durante il suo periodo di pre-ordine: è disponibile a 65 euro, un prezzo promozionale che rimarrà valido fino al 16 Gennaio. Dopo questa data, il prezzo salirà a 79 euro.

Per effettuare il pre-ordine, è possibile visitare il sito ufficiale nanovase.com, dove sono disponibili tutte le informazioni e la possibilità di prenotare il NanoVase. Le spedizioni sono previste a partire da fine Febbraio, offrendo ai primi acquirenti la possibilità di essere tra i primi a sperimentare questa novità nel mondo del green living.

In questo articolo:
Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Potrebbero interessarti