Chi è Giorgia Soleri: instagram, fidanzato, carriera

giorgia-soleri

Giorgia Soleri ha avuto grande successo da quando è stata riconosciuta come fidanzata di Damiano David (ormai ex), il cantante della band dei Maneskin. La ragazza, però, ha dimostrato un forte carattere tramite il suo profilo Instagram dove parla di salute mentale e fisica e dove, inoltre, ha lanciato la pubblicazione del suo primo libro. Ma vediamo chi è Giorgia Soleri. Inoltre, sostiene i temi del femminismo da sempre e si afferma femminista.

  • Nome e Cognome: Giorgia Soleri
  • Data di nascita: 3 gennaio 1996
  • Età: 27 anni
  • Segno zodiacale: Capricorno
  • Luogo di Nascita: Milano
  • Abita a: Roma
  • Altezza: 1 metro e 60 centimetri
  • Professione: influencer, scrittrice, modella
  • Situazione sentimentale (fidanzata?): si è lasciata con Damiano David (Maneskin)
  • Tatuaggi: vari, tra cui una grande falena sull’addome
  • Profilo Instagram: @giorgiasoleri_

La rottura con Damiano David

Damiano David e Giorgia Soleri era delle coppie più amate dal pubblico, ufficializzarono la loro relazione a maggio del 2021, quando Damiano ha condiviso una storia Instagram che ha scatenato l’entusiasmo dei fan. La loro love story è iniziata diversi anni prima, infatti, come ha mostrato Giorgia nel mese di aprile del 2022, si conoscono da otto anni.

Nonostante la crescente fama internazionale di Damiano e gli impegni di Giorgia sembrava procedere spedita verso un futuro felice insieme. Inoltre, Damiano era sempre presente al fianco di Giorgia durante i suoi interventi e presentazioni del libro, dimostrando un grande sostegno per la sua compagna.

Nell’estate del 2022, la coppia ha passato le loro vacanze in Puglia, dove hanno goduto di momenti di relax e di una quotidianità vissuta in assoluta normalità.

La rottura tra Giorgia e Damiano

L’8 giugno 2023 Damiano ha annunciato ufficialmente la rottura con Giorgia Soleri. Prima dell’annuncio tramite storie Instagram, il ragazzo è stato beccato mentre baciava un’altra, ovvero Martina Taglianti.

Sono molto dispiaciuto sia uscito questo video, non era come volevamo gestire la situazione ed è stato un mio errore. Io e Giorgia abbiamo deciso di lasciarci da ormai qualche giorno quindi non ci sono stati tradimenti di nessun tipo. Spero questa cosa non infici sull’immagine di Giorgia e che possiate rispettare la delicatezza di questo momento.
Damiano

La famiglia di Giorgia Soleri

Non si hanno molte informazioni sulla famiglia di Giorgia Soileri, non sappiamo se ha fratelli/sorelle, ma ha un rapporto stretto con padre e madre. Soprattutto quest’ultima è stata più volte protagonista dei post di Giorgia.

La madre di Giorgia Soleri

La madre di Giorgia Soleri è una persona forte e coraggiosa. Ha affrontato ben tre tumori senza mai smettere di lottare e di proteggere la sua amata figlia. La prima volta che la mamma di Giorgia è stata colpita dal cancro, la modella aveva appena 16 anni, eppure ha scoperto che le era stata data solo una speranza di vita di sei mesi solo dopo.

Durante una recente apparizione al programma televisivo “Storie Italiane” condotto da Eleonora Daniele, Giorgia ha deciso di parlare della sua mamma e della sua forza interiore. La curiosità di tutti era rivolta alla sua vita privata, ma Giorgia ha saputo andare oltre e ha voluto rendere omaggio alla sua mamma, una donna straordinaria che ha affrontato ogni battaglia con coraggio e determinazione.

La malattia di Giorgia Soleri: la sua lotta alla vulvodenia ed endometriosi

Giorgia Soleri ha da sempre affrontato pubblicamente le sue battaglie contro la vulvodinia e l’endometriosi. La vulvodinia è una malattia ginecologica che causa forti dolori alla vulva, difficilmente diagnosticabile tramite le tecniche diagnostiche standard, mentre l’endometriosi è una patologia spesso asintomatica che può causare dolore pelvico e durante l’atto sessuale.

Grazie alla sua esposizione mediatica, Giorgia ha contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema e a portare l’attenzione delle istituzioni sulla questione. Infatti, a maggio 2022, una proposta di legge sulla vulvodinia è stata presentata alla Camera dei deputati, in cui Giorgia ha partecipato come membro del Comitato Vulvodinia e Neuropatia del Pudendo. Ed anche qui è stata accompagnata dal suo fidanzato Damiano.

La sua lotta non è soltanto personale, ma mira a portare alla luce un tema che riguarda molte donne in tutto il mondo.

Che lavoro fa

Giorgia Soleri si è dimostrata una fortissima influencer, difatti ha 770 mila follwer, ma la ragazza è anche una famosissima modella di fama internazionale. Inoltre, nel 2021 è apparsa nello spot Birra Moretti.

La Soleri, però, non si è fermata a questo, ma è diventata scrittrice pubblicando il suo profilo libro “La Signorina Nessuno”. Si tratta di una raccolta di poesie scritte dall’artista:

La difficoltà di amare in silenzio, l’arte di saper aspettare, di desiderare a distanza. Ma anche la fatica di vivere entro i confini del proprio corpo, le battaglie di tutti i giorni, la perdita e il dolore sono i temi che Giorgia Soleri esplora nel suo primo libro, in cui poesia, prosa e illustrazioni si avvicendano come in un canto e controcanto. Intrecciando nei suoi versi i fiori con le spine, l’ardore con la disperazione, il desiderio con la quotidiana sconfitta, l’autrice riesce a creare scorci di insperata, abbagliante luminosità. Perché i versi di Giorgia fanno «il rumore dei fiori quando crescono» e allo stesso tempo urlano come una chitarra distorta. Con parole che creano spazio e alzano il volume, Giorgia Soleri rivela una voce nuova e potente, in grado di cantare l’amore toccando le corde più profonde e intime di tutti noi.

La sua bisessualità e la sua vicinanza al mondo LGBTQ+

Quando è stata scoperta la sua relazione con Damiano David, la vita privata di Giorgia si è sgretolata e in molti hanno chiesto il suo orientamento sessuale. La ragazza, però, non ha avuto alcun problema a rispondere a tutte le domande dei fan, anche quelle riguardanti il suo orientamento sessuale.

In un’occasione, un follower di Giorgia Soleri le ha chiesto se fosse omosessuale, e lei ha risposto con la sua solita sincerità e schiettezza: “No, non l’ho mai dichiarato! Questa domanda mi viene posta continuamente, immagino che qualcuno abbia iniziato a diffondere questa voce. Comunque no, sono bisessuale!”.

Giorgia ha sempre dimostrato una grande apertura mentale e una forte sensibilità verso le tematiche LGBTQ+, e la sua risposta ha confermato la sua autenticità e la sua disponibilità a condividere con i suoi follower ogni aspetto della sua vita.

Il suo amore per i gatti

Tra gli amori di Giorgia sono presenti anche i suoi gatti. La ragazza ha anche adottato, con Damiano, un gatto in forte difficoltà.

I suoi gatti, attualmente, sono:

  • Legolas: anche noto come Lego, è famoso tra i fan della band per una particolare foto di nudo quasi integrale del cantante postata sui social, in cui era accompagnato dal suo gatto. Tuttavia, non è noto il motivo del nome scelto per il felino, anche se si potrebbe supporre che derivi dalla passione di Damiano per “Il Signore degli Anelli” di J.R.R. Tolkien.
  • Bidet: deve il suo nome a un aneddoto narrato da Giorgia su Instagram. Si dice che il micio si sia nascosto nell’incavo sul retro del bidet appena entrato in casa e sia rimasto incastrato abbastanza da richiedere l’intervento dei vigili del fuoco. Tuttavia, ci sono anche teorie alternative che sostengono che il nome del gatto sia una frecciata ai francesi in seguito all’accusa di aver consumato droga in diretta mossa da un giornale francese.
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di: ,
Potrebbero interessarti