Cronaca

Case popolari in Campania, il nuovo bando: come fare domanda per entrare in graduatoria

In Campania, venerdì 1 luglio 2022 è stata attivata la piattaforma online per fare richiesta della casa popolare Erp, ovvero Edilizia Residenziale Pubblica. In particolare, quest’anno ci sarà un’unica graduatoria regionale e le domande potranno essere presentate a partire dal 13 luglio e fino al 30 Settembre 2022.

Ovviamente per avere diritto alla casa popolare Erp si dovrà essere idonei ed avere una serie di requisiti che saranno spiegati in seguito. Inoltre, fare domanda ed essere inseriti nell’anagrafe del fabbisogno abitativo regionale sarà obbligatorio possedere SPID, CIE o CNS.

Come avviene la procedura

Attraverso la piattaforma telematica, i cittadini provvedono ad iscriversi all‘Anagrafe del Fabbisogno Abitativo, venendo così inseriti nelle graduatorie per l’assegnazione degli alloggi ERP. Una volta scaduto il termine ultimo per iscriversi, la regione si impegna a scegliere i soggetti sulla base del valore dell’ISEE e delle condizioni del nucleo familiare, elaborando in questo modo una graduatoria di tutti i cittadini che hanno diritto all’assegnazione di alloggi ERP.

Successivamente, i vari Comuni provvederanno a comunicare sulla Piattaforma il numero degli alloggi disponibili per l’assegnazione, valutando in questo modo i vari requisiti di accesso e le condizioni socio-economiche-abitative dei soggetti rientrati in graduatoria.

Come presentare la domanda

La domanda, per tutti i soggetti che risiedono in Campania o che svolgono attività lavorativa in questa regione, potrà essere inserita online a partire dalle ore 12:00 del 13 luglio e fino le ore 14:00 del 30 Settembre.

Tutte le informazioni per la sua corretta compilazione saranno contenute nel Manuale Utente da scaricare dalla piattaforma, il quale sarà pubblicato entro il 13 Luglio. Oppure in caso di necessità di assistenza tecnica potrete mandare un’email all’indirizzo avvisoerp@regione.campania.it.

Inoltre, si dovrà essere in possesso dei seguenti documenti e dati:

  • identità digitale (SPID, CIE, CNS) per accedere alla Piattaforma
  • dati anagrafici del richiedente e di tutti i componenti del nucleo familiare alla data del 30/06/2022
  • dati anagrafici degli eventuali soggetti con cui si intenda costituire nuovo nucleo familiare e dei relativi familiari
  • informazioni relative ai requisiti per l’accesso all’ERP
  • ISEE, ordinario o corrente, relativo al nucleo familiare valido alla data della domanda
  • tutte le informazioni relative alle eventuali condizioni che attribuiscono criteri di priorità

I requisiti da possedere

Per poter compilare dovranno essere presenti specifici requisiti i quali dovranno essere posseduti obbligatoriamente da tutti i componenti del nucleo familiare. Ecco quali sono:

  • Essere cittadini italiani o di Stato UE o stranieri titolari di permesso di soggiorno o stranieri che hanno un trattamento uguale a quello riservato ai cittadini italiani per l’accesso ai servizi abitativi pubblici
  • Non essere proprietari di alloggi adeguati al nucleo familiare, siti in Campania
  • Non essere proprietari di alloggi adeguati, siti in Italia, la cui rendita catastale superi i limiti dell’Avviso
  • Non essere assegnatari di alloggi ERP, né aver subito provvedimenti di annullamento dell’assegnazione
  • Avere un ISEE non superiore ad euro 15.000
  • Non aver occupato abusivamente un alloggio ERP nel decennio precedente, salvo i casi di sanatoria ai sensi dell’art. 33 del Regolamento regionale 11/2019 e ss.mm.ii.
  • Non avere condanne penali con pena detentiva non inferiore a sette anni

Per tutte le altre informazioni si può consultare il sito della Regione Campania.






Condividi
Pubblicato da
Serena De Luca

Recent Posts

San Valentino a Città della Scienza: lo show al Planetario e osservazioni al telescopio

Città della Scienza a Napoli si prepara per accogliere una delle feste più dolci e…

9 ore fa

Torna il Carnevale di Scampia con il corteo di carri: ecco il percorso

GRIDAS (Gruppo di Iniziative Culturali e Sociali di Scampia) organizza, come negli anni passati, il…

12 ore fa

Aurelio De Laurentiis, ecco l’audio della telefonata dove offende Napoli con ironia

La squadra del Napoli sta facendo sognare i napoletani che, a quanto pare, spesso si…

16 ore fa

Donne e Ragazze nell’Astronomia: appuntamenti gratuiti all’Osservatorio di Capodimonte

In occasione della Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza, l'INAF ( Osservatorio…

2 giorni fa

Il Maschio Angioino a Napoli si illumina di blu per la giornata nazionale delle vittime civili

Il primo febbraio, in occasione della Giornata Nazionale delle vittime civili delle guerre e dei…

2 giorni fa

Napoli, addio metro nel rione Sanità: ​fondi revocati

Nel quartiere Sanità di Napoli il sogno di avere un’uscita della Metropolitana si è spento…

2 giorni fa