Bimba di 9 mesi picchiata dal compagno della madre: rischia la vita

Pubblicato 
lunedì, 03/10/2022
Di
Francesca Orelli
casarile tentato infanticidio

Tentato infanticidio a Casarile, un piccolo comune situato tra Milano e Pavia. Una bimba di 9 mesi, per cause che gli inquirenti devono ancora chiarire, è stata picchiata dal compagno della madre. La sua vita sarebbe in pericolo.

Grave fatto di violenza sui bambini a Casarile, un comune situato tra Milano e Pavia, dove per cause che gli inquirenti dovranno ancora chiarire, una bimba di 9 mesi è stata picchiata dal compagno della madre, un 28enne con precedenti penali.

I soccorsi sono stati allertati dalla nonna della neonata, che dopo aver tentato più volte di mettersi in contatto con la figlia, non ricevendo risposta si è precipitata nell’appartamento, dove ha trovato il 28enne e la bimba priva di sensi.

L’uomo ha raccontato che la neonata era caduta dal fasciatoio, una versione che non ha convinto la nonna né i medici del Pronto Soccorso del San Matteo di Pavia, che hanno riscontrato numerose contusioni e ferite sul corpo della neonata.

Shock a Casarile, fermato il 28enne accusato di tentato infanticidio

La madre della piccola, al momento del fatto, non era presente in casa, perché si trovava al lavoro.

L’uomo invece è stato posto in stato di arresto. Le accuse che gravano su di lui sono pesantissime e, tra queste, c’è anche il tentato infanticidio.

La neonata si trova nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale papa Giovanni XXIII di Bergamo. La sua vita è in pericolo.

Come sta ora la neonata e cos’è successo il 1 ottobre 2022 a Casarile

Le condizioni della neonata, stando agli ultimi aggiornamenti di oggi lunedì 3 ottobre 2022, rimangono molto gravi.

Ha un’emorragia celebrale, fratture al cranio e fratture all’omero e al radio. Si trova ancora in coma farmacologico e, fino a quando sarà in pericolo di vita, i medici terranno la prognosi riservata.

Cos’è successo però il 1 ottobre 2022, giorno in cui è avvenuto il tentato infanticidio a Casarile? Stando a una prima ricostruzione, il 28enne avrebbe picchiato la neonata diverse volte, per svariati motivi che devono essere ancora chiariti.

Leggi anche:

Salerno: incidente con carambola morta, muore 46enne e 8 feriti

Melito: professore ucciso, scoperto l’assassino e il movente!

Casapulla: maltrattamenti e botte in asilo, maestre condannate a 7 anni

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram