10 Maggio 2021
Fabiana Bianchi

Campania zona bianca, l'ipotesi del Governo per tutte le Regioni

, ,

Anche la Campania potrebbe essere in zona bianca se in Italia si raggiungeranno le 30 milioni di dosi di vaccino somministrate. Ecco l'ipotesi del Governo.

Il sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, Pierpaolo Sileri, ha annunciato che al raggiungimento delle 30 milioni di somministrazioni di vaccini in Italia, le Regioni d'Italia possono passare in zona bianca, come spiegato anche da Il Mattino.

Anche la Regione Campania, se dovesse raggiungere numeri molto bassi per dosi inoculate, decessi e terapie intensive occupate, potrebbe diventare zona bianca.

Al momento, sono 53 milioni gli italiani che si trovano in zona gialla, mentre in zona arancione si trovano solamente Valle d'Aosta, Sardegna e Sicilia.

Nel frattempo, Sileri si aspetta che entro due settimane tutte le regioni di Italia saranno in zona gialla e che il coprifuoco sarà spostato alle 23.00 o alle 24.00.

La zona bianca in Italia, anche se aumentano i contagi

Il sottosegretario ha dichiarato di aspettarsi un aumento dei contagi dovuto alle riaperture, ma crede che i nuovi positivi saranno soprattutto nelle fasce di giovane età, dove ci sono meno conseguenze, soprattutto se si continua con un alto ritmo delle vaccinazioni.

Secondo il ragionamento del Governo, una volta messe in sicurezza le fasce più anziane e più fragili della popolazione, anche se i positivi aumenteranno, i morti diminuiranno, così come i ricoveri in terapia intensiva. Così, entro fine giugno, potremo raggiungere i numeri dell'Inghilterra, dove un terzo della popolazione è vaccinato con due dosi e quasi ogni attività ha riaperto.

Campania in zona bianca, con quali regole?

Secondo Sileri, l'Italia dovrà raggiungere le 30 milioni di vaccinazioni per far sì che tutto il paese sia in zona bianca. compresa la Regione Campania. Probabilmente ciò avverrà a metà giugno. Bisogna ricordare, però, che anche i più giovani vanno vaccinati e lo stesso Sileri ha specificato che, se non si procedesse a vaccinarli, potrebbero nascere nuove varianti.

In ogni caso, le regole da seguire nell'eventuale Campania in zona bianca sarebbero le seguenti:

Fonte foto: initalia.virgilio.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram