HomeViabilitàBlocco trafficoBlocco del traffico a Napoli da ottobre 2017 a marzo 2018: ecco i giorni e le deroghe

Blocco del traffico a Napoli da ottobre 2017 a marzo 2018: ecco i giorni e le deroghe

Blocco del traffico a Napoli da ottobre 2017 a marzo 2018

Ritorna il blocco del traffico a Napoli con il divieto di circolazione delle auto da ottobre 2017 a marzo 2018.

Dopo una lunga pausa, il blocco del traffico torna in vigore a Napoli e sarà attivo dal 2 ottobre 2017 al 31 marzo 2018 con le stesse modalità degli anni precedenti.

Nello specifico, ci sarà il divieto di circolazione delle auto su tutto il territorio cittadino nei seguenti giorni ed orari:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30
  • dal 24 novembre al 31 dicembre, anche il martedì ci sarà il blocco con gli stessi orari

Il divieto di circolazione prevede, come sempre, alcune deroghe. Vediamole nel dettaglio.

Deroghe al blocco del traffico a Napoli

Riportiamo le principali deroghe al divieto e rimandiamo al sito del Comune a fine articolo per ulteriori specifiche:

  • le auto che trasportano disabili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, in possesso di tesserino regolarmente rilasciato dalla competente Autorità, inclusi i veicoli della Napoli Sociale adibiti al trasporto disabili
  • i veicoli elettrici ad emissione nulla
  • i ciclomotori e motoveicoli a 4 tempi
  • i ciclomotori e i motoveicoli a 2 tempi omologati ai sensi della Direttiva 97/24 CE fase Il, cap. 5 (detti euro 2) e successive
  • veicoli a GPL o metano
  • le auto conformi alla Dir. 98/69 CE-B (Euro 4) e successive anche se adibiti al trasporto merci
  • i veicoli  con almeno tre persone a bordo (car-pooling), esclusi euro 0 ed euro 1;
  • i veicoli intestati ad Enti Pubblici, Società ed Aziende erogatrici di pubblici servizi e quelli in chiamata di emergenza o adibiti al trasporto di materiale e/o personale addetto all’esecuzione di lavori ed opere urgenti e di pubblica utilità
  • gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori con a bordo un medico in visita domiciliare per chiamate d’urgenza, nonché quelli con a bordo operatori del settore informazione giornalistica e radiotelevisiva, nonché fotografi professionisti
  • i veicoli che trasportano individui portatori di malattie gravi che richiedono l’espletamento di trattamenti terapeutici rigorosamente sistematici e periodici, limitati nel tempo, previa esibizione di certificazione sanitaria con l’indicazione della patologia e della necessità di terapia sistematica e periodica nonché l’attestazione della struttura pubblica o privata ovvero del terapeuta, ove la terapia medesima viene effettuata, con l’indicazione dei giorni e degli orari di effettuazione
  • gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori che trasportano gas terapeutici o medicinali
  • i veicoli intestati e con a bordo chi risiede in Regioni diverse dalla Campania
  • gli autoveicoli di portata inferiore a 3,5 tonnellate per il trasporto di medicinali e/o trasporto di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile opportunamente certificato ed i veicoli per il trasporto di valori

Consultare il sito del comune per tutte le deroghe e per leggere le delibere.

banner di collegamento a Napolike Turismo