Baia, ritrovato il mosaico del Portus Julius scomparso da decenni!

Pubblicato 
venerdì, 06/01/2023
Di
Andrea Navarro

Un importante ritrovamento riporta lustro al Parco archeologico dei Campi Flegrei! Un pezzo di storia è emerso nuovamente dalle acque della zona sommersa di Baia a Bacoli un’area marina protetta che conserva le meraviglie del sito romano antico. Proprio qui è stato ritrovato un mosaico che una volta ornava la stanza di una domus nel Portus Julius.

L’opera mette in evidenza una trama a onde nere intorno e risulta ancora in eccellenti condizioni con le sue tessere scure e rosa su uno sfondo bianco. La sua storia odierna è iniziata circa quarant’anni fa, quando è stata trovata per la prima volta dagli archeologi subacquei della Soprintendenza. Fu tanto nota da ottenere richiamo internazionale e spazi su magazine e brochure.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ParcoArcheologicoCampiFlegrei (@pa_fleg)

Un pezzo di storia perso e poi ritrovato

Purtroppo, però, i cambiamenti del fondale marino hanno poi portato alla sua scomparsa. Oggi non sarebbe mai accaduto grazie alla tecnologia moderna. Ma per fortuna, dopo anni di ricerche, il tesoro è stato ritrovato.

Parco archeologico dei Campi Flegrei ha spiegato che le ricerche degli ultimi due anni hanno rappresentato una svolta per riuscire a rintracciare il reperto archeologico. Secondo gli ultimi studi, la zona limitrofa attorno al mosaico potrebbe far parte dell’opera fatta realizzare da Agrippa nel primo secolo avanti Cristo per bloccare le incursioni piratesche di Sesto Pompeo.

Fonte immagine: napoli.repubblica.it

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram