Avatar 2 la via dell’acqua: quando arriva l’attesissimo sequel

Pubblicato 
giovedì, 03/11/2022
Di
Francesca Orelli
Avatar 2

Dopo tredici anni di attesa, e numerosi ritardi dovuti al perfezionismo di James Cameron e alla pandemia di Covid-19, il 16 dicembre 2022 arriverà nei cinema italiani “Avatar 2: la via dell’acqua”, l’attesissimo sequel del film evento del 2009.

Tanti se e tanti ma, ma alla fine l’attesa per i fan è finita: dopo tredici anni di annunci e smentite, e tanti ritardi dovuti al perfezionismo del regista James Cameron e alla pandemia di Covid-19, il 16 dicembre 2022 “Avatar 2: la via dell’acqua”, il secondo capitolo della saga fantascientifica che nel 2009 fece rimanere a bocca aperta il mondo intero e che iniziò a essere progettata negli anni Ottanta, arriverà anche nei cinema italiani.

Il nuovo trailer, rilasciato nelle ultime ore, mostra un’ambientazione sott’acqua a dir poco spettacolare, nuovi nemici da affrontare e il protagonista, Jake Sully, che in un momento di paura, rassicura la sua sposa, Neytiri, sulla solidità della loro famiglia, un porto sicuro dove tornare.

Avatar 2 tra telecamere costruite apposta per le scene sott’acqua, nuovi arrivi e ritorni

Cameron, come già anticipato, ha girato molte scene sott’acqua e, per realizzare questo obiettivo ambizioso, ha usato delle nuove telecamere costruite apposta per questo scopo.

Nei ruoli principali ci saranno Sam Worthington, Stephen Lang, Zoe Saldana, CCH Pounder e Giovanni Ribisi, mentre Sigourney Weaver, nonostante qualche anno prima avesse detto che non avrebbe continuato la sua avventura con Avatar, tornerà in una parte diversa.

Worthington interpreterà ancora una volta Jake Sully, che nel primo film ha sposato la Neytiri di Saldana e, nel secondo capitolo, lo scopriremo padre di famiglia. Sully, come sappiamo, dopo essersi mosso come Avatar su Pandora, ha deciso di lasciare il suo corpo umano per unirsi a Neytiri.

La Weaver, nel primo film, aveva interpretato la dottoressa Grace Augustine, mentre nel secondo vestirà i panni di Kiri, la figlia di Jake e Neytiri. Tra le new entry ci sarà invece Kate Winslet, che interpreterà un’apneista di nome Ronal.

View this post on Instagram

A post shared by Avatar (@avatar)

Curiosità su Avatar 2: dai retroscena alla durata di tre ore!

La Winslet, come rivelato dalla stessa attrice, per ricoprire il suo ruolo in Avatar 2, ha dovuto imparare a praticare l’apnea. Ha svelato inoltre che, nel caso di una scena, ha dovuto trattenere il respiro per ben sette minuti!

Non solo: stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, pare che il film durerà ben 3 ore e 10 minuti, quindi più di Avengers: Endgame, ma meno de Il Signore degli Anelli: il ritorno del re, che con la sua durata di 3 ore e 30 minuti rimane ancora imbattuto.

Preparatevi ad abituarvi al mondo lussureggiante di Pandora, perché dopo questo, seguiranno altri tre film, in uscita nel 2024, nel 2026 e nel 2028.

View this post on Instagram

A post shared by Avatar (@avatar)

Leggi anche:

Chi è Alessandro D’Antuono, il giovane attore presto in un film di Angelina Jolie

Giffoni Film Festival, la rassegna di cinema dei ragazzi con concerti gratuiti

Pasta Garofalo e Marvel insieme per il film Thor Love and Thunder: ecco il nuovo concorso

Image credits: profilo Instagram Avatar (@avatar)
Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram