Atalanta – Napoli, convocati della 13ª giornata

Mario Rui, Politano, Raspadori, Zielinski, Kvaratskhelia, calciatori SSC Napoli

Alle ore 18:00, il Napoli scenderà sul terreno dell’Atalanta per provare a battere i bergamaschi alla prima in panchina di mister Mazzarri.

L’attesa per scoprire quale volto avrà il nuovo Napoli di Walter Mazzarri è durata giusto il tempo della pausa nazionali, che purtroppo non ha permesso al tecnico di avere la rosa al completo in vista del match contro i bergamaschi.

Di seguito i convocati del Napoli contro l’Atalanta.

Elenco convocati del Napoli

Mazzarri, che dovrebbe puntare sul 4-3-3, ha convocato i seguenti calciatori per Napoli – Atalanta:

Portieri

Difensori

  • Di Lorenzo
  • Jesus
  • Natan
  • Olivera
  • Ostigard
  • Rrahmani
  • Zanoli

Centrocampisti

Attaccanti

Cosa aspettarsi e le premesse di Atalanta – Napoli

La sfida imminente tra l’Atalanta e il Napoli in Serie A si prospetta come un incontro di alto profilo, con entrambe le squadre desiderose di consolidare la loro posizione nella parte alta della classifica.

L’Atalanta, sotto la guida esperta di Gian Piero Gasperini, si trova a un solo punto di distanza dal Napoli e punta a interrompere una serie di tre sconfitte consecutive negli scontri diretti con i partenopei. La squadra bergamasca può attingere fiducia dalla propria solidità difensiva casalinga, avendo mantenuto la porta inviolata in gran parte delle partite al Gewiss Stadium questa stagione.

Dal canto suo, il Napoli arriva a questa partita in un periodo di transizione, con l’esonero di Rudi Garcia e il ritorno di Walter Mazzarri alla guida tecnica. Mazzarri, che ha già guidato il Napoli alla vittoria della Coppa Italia nel 2012, si trova di fronte alla sfida di rinvigorire una squadra che ha mostrato delle incertezze nelle ultime partite, vincendo solo una delle ultime quattro gare. Sarà cruciale per lui trovare la giusta formula per riportare il Napoli alla vittoria e rimanere in corsa per le prime posizioni.

I giocatori chiave per questa partita includono Ademola Lookman dell’Atalanta, che ha già dimostrato la sua efficacia negli scontri diretti con il Napoli, e Khvicha Kvaratskhelia, che, dopo essere stato lasciato in panchina contro l’Empoli, è pronto a dimostrare il suo valore in campo. La statistica da tenere in considerazione è che il Napoli ha vinto tutte le cinque partite di questa stagione in cui è riuscito a segnare per primo. Con questi elementi in gioco, ci si può aspettare una partita tesa e combattuta, dove entrambe le squadre cercheranno di imporre il proprio stile di gioco.

Seguici su Telegram
Scritto da Vincenzo Napolitano
Fonte immagine: Profilo Facebook SSC Napoli
Parliamo di:
Potrebbero interessarti