Arriva lo stop per lo sciopero degli autotrasportatori del 14 marzo

sciopero-trasportatori

Lo sciopero degli autotrasportatori, inizialmente proclamato per lunedì 14 marzo, è stato bloccato dalla Commissione di Garanzia. Lo sciopero prevedeva lo stop nazionale dei tir e il suo annuncio aveva provocato non poco panico tra le persone che si erano precipitate al supermercato.

La sospensione dello sciopero arriva dalla decisione della Commissione di Garanzia secondo la quale ci sarebbe il “mancato rispetto del termine di preavviso di 25 giorni”. Nella nota diramata si chiede dunque di revocare l’azione collettiva, con il rischio anche dell’apertura di un procedimento di valutazione.

Sembra dunque fermarsi la paura di uno stop alla distribuzione di beni di prima necessità che stava dilagando nelle ultime ore proprio a causa dello sciopero previsto.

Restano comunque i problemi legati all’aumento dei prezzi della benzina, dovuti anche al conflitto Ucraina-Russia, e di conseguenza alla possibile mancata reperibilità di alcuni beni alimentari.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Potrebbero interessarti