Arriva la Cometa di Neanderthal: ecco come e dove osservarla da Napoli

Pubblicato 
venerdì, 13/01/2023
Di
Serena De Luca
Comet C2020F3 Neowise displaying its blue ionic tail

Per tutti gli appassionati di astronomia, che amano stare con gli occhi all’insù ed ammirare le meraviglie della volta celeste, ci sarà una bella notizia in arrivo. Infatti, è in arrivo la cometa C/2022 E3 (ZTF) scoperta il 2 Marzo 2022 e proveniente dalle regioni più esterne del pianeta.

Da dove proviene Zwicky Transiet Facility

La nuova arriva porta come nome, non quello degli scopritori, ma del programma di ricerca svolto con il telescopio Schmidt da 120 cm dell’Osservatorio del Mondo Palomar che con una camera che inquadra un campo di quasi sette gradi, scandagliando ogni due giorni tutto il cielo.

Gli esperti hanno hanno annunciato che la cometa proviene dalla periferia del Sistema Solare e che ha viaggiato per ben 50.000 anni per giungere fino a noi.

Giovedì 12 Gennaio, la cometa si troverà al perielio ad una distanza dal Sole di 116 milioni di chilometri, e tra qualche giorno, precisamente il 2 Febbraio ZTF transiterà alla minima distanza dal nostro pianeta, a 42 milioni di chilometri. La cometa sarà osservabile per tutta la notte verso nord.

Come osservare la Cometa ZTF

Dopo aver attraversato la Corona Boreale, i confini del Drago, dell’Orsa Minore, Giraffa, Auriga e Toro, alla fine di gennaio transiterà ad una decina di gradi dalla Stella Polare.

La cometa sarà visibile con un binocolo e probabilmente anche ad occhio nudo, ma per poterla osservare distintamente è necessario un cielo molto limpido e preferibilmente lontano dall’inquinamento luminoso e atmosferico, ed inoltre in alta montagna e senza luna. In quanto, con la Luna presente in cielo ben difficilmente sarà osservabile senza l’uso di un binocolo o un telescopio. La coda visualmente la si potrà percepire soltanto nel tratto iniziale.

Ovviamente, a mano a mano che si allontanerà dal Sole e dalla Terra la sua luminosità andrà a diminuire rapidamente.

Quindi vi consigliamo il binocolo, fissato su di un treppiede di 70 – 80 mm e telescopi di ogni tipo utilizzati a bassi ingrandimenti.

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram