Area pedonale a Chiaia a Napoli: il Tar sospende la nuova Ztl

Pubblicato 
venerdì, 12/02/2021
Di
Fabiana Bianchi
Via Bisignano a Napoli

La nuova area pedonale della zona di Chiaia a Napoli non vedrà la luce poiché il Tar ha sospeso l'ordinanza del Comune.

La ZTL predisposta a Chiaia qualche giorno fa è stata bocciata dal Tar della Campania, che ha sospeso l'ordinanza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Infatti, il documento comunale prevedeva l'avvio dell'area pedonale a partire dall'8 marzo 2021, nella zona di via Bisignano, così da ampliare l'area già esistente presso i famosi "baretti".

Il Comitato "Chiaia viva e vivibile", però, aveva presentato ricorso, portato avanti dall'avvocato Luca Tozzi e la settima sezione del Tar lo ha accolto. La motivazione della sospensione di questa nuova area pedonale risiede nel pericolo di assembramenti: infatti, potrebbe verificarsi un maggiore raggruppamento di persone, attirate dalla nuova pedonalizzazione.

Un'eventualità che non piace in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo a causa del Covid-19, ecco perché il tribunale ha deciso di sospendere l'ordinanza fino a quando ci sarà l'esame definitivo in camera di consiglio, che avverrà il 3 marzo.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram