Aranzulla è diventato papà, foto del bambino e info sulla compagna

Aranzulla con in braccio il figlio

Notizie fresche riguardano Salvatore Aranzulla, il noto blogger italiano specializzato in divulgazione informatica. Ha condiviso con i suoi follower l’entusiasmante novità che è diventato padre per la prima volta.

L’annuncio tramite i social

L’annuncio dell’arrivo del primo figlio di Aranzulla è stato fatto di recente attraverso un post sui social media. Aranzulla, notoriamente discreto per quanto riguarda la sua vita personale, non ha specificato il sesso del neonato. L’immagine allegata al post mostra un Aranzulla radioso in ospedale, con il neonato tra le braccia. Il commento allegato alla foto recita: “Se prima eravamo in due, adesso siamo in tre”. Il nome del neonato rimane sconosciuto.

La vita privata di Aranzulla

Aranzulla, originario della Sicilia ma ormai residente a Milano, zona Citylife, da anni, è noto per la sua riservatezza. Sappiamo che la sua compagna si chiama Sabrina, ma non sono state condivise ulteriori informazioni. Alcuni anni fa, aveva risposto alle richieste dei follower condividendo una foto di due ombre vicine, commentando: “In tanti ci avete chiesto una foto insieme. Eccola”.

Sabrina, la compagna di Aranzulla

Sabrina una figura che è rimasta relativamente misteriosa, dato che la sua gravidanza non è stata annunciata sui social media, rendendo la notizia della nascita del bambino una sorpresa per i follower di Aranzulla. Quest’ultimo aveva menzionato Sabrina in una intervista l’anno scorso, svelando come si sono conosciuti e la loro prima impressione reciproca.

L’Incontro Iniziale tra Sabrina e Salvatore

Nel 2018, grazie all’intervento di una collaboratrice di Aranzulla, Irene, Sabrina e Salvatore si sono incontrati per la prima volta. La conversazione è partita da un messaggio inviato da Salvatore a Sabrina, che era continuamente sul suo cellulare. Nonostante un primo incontro di reciproca antipatia, in cui Sabrina, bancaria di professione, esprimeva la sua incomprensione dell’economia digitale, qualcosa li ha spinti a dare una seconda chance alla loro relazione.

Nata nel 1990 come Salvatore, Sabrina ha un approccio alla vita molto pragmatico, come dimostra la sua professione nel settore bancario. Non compare mai sui social media del compagno, una decisione presa consensualmente. Non essendo una grande appassionata di tecnologia, non possiede neanche un profilo Instagram.

Dopo qualche tempo ci siamo risentiti, e chi sa perché ci abbiamo voluto riprovare. Scattò qualcosa. Non ci siamo più lasciati,” ha raccontato Sabrina. Secondo quanto riferito da Sabrina, la loro unione ha portato beneficio a entrambi. Ha confidato al Corriere: “Io senza di lui sarei sregolata e persa… Lui senza di me… Diciamo che sono la sola cosa della sua vita che non rientri in un file Excel”.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Potrebbero interessarti