Antalyaspor – Napoli 2-3: highlights e sintesi dell’amichevole

Pubblicato 
giovedì, 08/12/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Giacomo Raspadori SSC Napoli esulta dopo un goal

Il Napoli, dopo un lungo stop dovuto ai mondiali di Qatar 2022, è tornato in campo. Il match, che ha visto i partenopei impegnati in casa dei turchi dell’Antalyaspor, si è concluso con una vittoria degli azzurri per 3 a 2.

I ragazzi di Spalletti sono riusciti a lanciare un ottimo segnale, lasciando intendere che l’affiatamento dimostrato sino ad ora nel corso della stagione non è scemato a causa della pausa mondiali.

Ampia sintesi Antalyaspor – Napoli 2-3

Di seguito la nostra ampia sintesi di Antalyaspor – Napoli, partita conclusasi con il risultato di 2 a 3.

Antalyaspor – Napoli 0-2: sintesi primo tempo

Il match inizia in maniera abbastanza calma. A smuovere le acque ci pensa Mario Rui, che al 7° minuto riceve palla sulla fascia sinistra e con un tiro lungo la rilancia a Kvaratskhelia. Il georgiano prova a gestire il pallone, ma viene doppiato e lo perde. Raspadori, però, non si dà per vinto e recupera subito la palla appena persa da Kvaratskhelia. Entra in area avversaria dal settore sinistro, brucia sui tempi la difesa avversaria e insacca la palla in rete con un tiro a giro!

Al 14°, sempre dal punto in cui Raspadori ha recuperato la palla che ha portato al precedente goal, gran controllo palla di Osimhen, che serve palla a Raspadori. Quest’ultimo cambia tutto e con un potente filtrante serve la palla a Politano, che tira una bordata che il portiere dell’Antalyaspor non riesce a contenere. Il Napoli è avanti di 2 goal a 0.

La prima occasione pericolosa per l’Antalyaspor arriva al 23° minuto. Da centrocampo la palla viene servita al numero 11 della squadra, che effettua uno splendido tiro a volo che non centra la porta partenopea.

Napoli di nuovo pericoloso al 30° minuto. Raspadori prova un tiro dal limite dell’area, ma deve accontentarsi di un palo.

Il primo tempo si conclude con un gran tiro del numero 11 dell’Antalyaspor, che riceve palla dalla fascia destra, riprova un tiro al volo e spalma il pallone sul palo sinistro della porta di Meret.

Antalyaspor – Napoli 2-3: sintesi secondo tempo

Al 50° interessante punizione dell’Antalyaspor, che vede il pallone andare poco sopra la traversa di Meret. Due minuti dopo, gran tiro dalla distanza di Ndombele, che viene fermato dal portiere della squadra turca.

Al 54° minuto un’ingenuità di Zanoli permette al 10 dei turchi di recuperare il pallone sulla fascia sinistra e servirlo a Mehmedi, che insacca nella porta azzurra.

Neanche 7 minuti dopo, al 61° minuto, Ndombele recupera palla sulla trequarti e la serve a sinistra a Raspadori, che punisce di nuovo il portiere dell’Antalyaspor.

Al 77° un lampo di Simeone, che dal limite dell’area colpisce il palo sinistro dei turchi.

All’85° punizione a favore dell’Antalyaspor dal limite dell’area. Ozmert prende le misure alla perfezione e mette in rete una palla imprendibile per Meret.

La partita si conclude con la vittoria del Napoli per 3 goal a 2.

Video highlights della partita

Di seguito il video con gli highlights di Antalyaspor – Napoli, conclusasi con il risultato di 2-3.

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram