Andrew Tate arrestato con il video a Greta Thunberg: cosa è successo

Pubblicato 
venerdì, 30/12/2022
Di
Francesca Orelli
Andrew Tate

C’è una domanda che, in questi ultimi giorni del 2022, sta passando nella mente degli utenti: perché Andrew Tate è stato arrestato dopo aver pubblicato un nuovo video contro Greta Thunberg? Ve lo riveliamo noi: si tratta di un motivo grave e a dir poco incredibile.

Andrew Tate, ex atleta di kickboxing, è conosciuto sui social per le sue idee veramente retrograde in materia di ambientalismo, misoginia, diritti LGBTQ+, omofobia, razzismo, sessismo e così via.

Nei giorni scorsi (evidentemente non aveva di meglio da fare) l’ex sportivo ha pensato bene di scagliarsi contro Greta Thunberg, scrivendole:

“Io ho 33 macchine. La mia Bugatti ha un motore W16 da 8 litri con turbo quadruplo. Le mie due Ferrari da competizione hanno un V12 da 6 litri e mezzo. Questo è l’inizio. Per favore, inviami il tuo indirizzo email così che possa mandarti una lista completa delle mie macchine e le loro enormi emissioni.”

La giovane ambientalista, da parte sua, ha risposto con un unico post, molto sintetico, che però era tutto un programma:

“Sì, ti prego, illuminami. Scrivimi pure a smalldi*[email protected] ([email protected])”

View this post on Instagram

A post shared by Greta Thunberg (@gretathunberg)

Andrew Tate si infuria con Greta Thunberg, ma viene arrestato

A questo punto Andrew Tate, furioso, ha pensato bene di fare un video delirante, in cui parla di poteri forti e di matrix globale.

Nella videoregistrazione lo si vede anche che, mentre parla, fa arrivare delle pizze a domicilio:

“Grazie per aver confermato a tutti che tu in realtà hai un affarino piccolo e sì, concordo sul fatto che devi farti una vita. Mi rispondi con la tua email sulle tue dimensioni. E adesso fatemi arrivare la mia pizza e assicuratevi che la scatola non sia di cartone riciclato. Non sono arrabbiato con lei, perché non realizza che è una pedina. Lei è schiava del matrix globale. L’hanno convinta a convincere voi di pregare i vostri governi nel tassarvi di più per far smettere al sole di essere caldo.”

Peccato solo che, poche ore dopo, la polizia rumena lo abbia arrestato proprio grazie a quel video contro Greta (e, in un certo senso, grazie anche alla giovane ambientalista).

View this post on Instagram

A post shared by ANDREW TATE (@andrewtate.clipss)

Perché sono scattate le manette per Andrew Tate?

Andrew Tate, stando a quanto riportato dal Daily Star, era infatti ricercato in Romania perché coinvolto in un’indagine sulla tratta degli esseri umani.

Le autorità, grazie al video postato dall’ex atleta di kickboxing, sono riusciti a risalire a lui grazie ai cartoni della pizza, che erano infatti i cartoni di una nota pizzeria locale. Ciò ha permesso loro non solo di capire che si trovava nel Paese, ma anche di risalire all’indirizzo in cui si trovava e arrestarlo.

Su Tate, che si autodefinisce misogino e che, nel 2016, era stato cacciato dall’edizione inglese del Grande Fratello dopo che era emerso un video in cui lo si vedeva colpire una donna con una cintura, pendono accuse gravissime.

Stando a quanto riportato dai media americani, almeno sei vittime si sarebbero fatte avanti e avrebbero affermato di essere state sfruttate da Andrew e Tristan Tate. Secondo quanto riferito dai loro racconti, sarebbero state tenute prigioniere in casa, dove sono state aggredite e costrette a produrre materiale vietato ai minori di 18 anni sotto minaccia di violenza fisica.

View this post on Instagram

A post shared by Abolizione del suffragio (@abolizionesuffragiouniversale)

La risposta di Greta è arrivata subito.

Non abbiamo dovuto attendere molto per avere la reaction di Greta alla notizia dell’arresto, una reazione molto ironica che ha avuto da subito un forte seguito nella comunità di Twitter.

Questo è quello che succede quando non ricicli i cartoni della pizza.

Greta Thunberg

A questo si aggiunge anche la possibilità che la Polizia requisisca i veicoli di cui Andrew Tate si vantava nel video.

Leggi anche:

Paolo Calissano, l’autopsia svela il vero motivo: suicidio

Sanremo 2023: Silvia Toffanin dice no al Festival, ecco perché

Sanremo, Madame indagata per falso vaccino: rischia espulsione

Fonte immagine: profilo Instagram No Jumper (@nojumper)

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram