A Scampia la nuova sede di Medicina della Federico II, al posto di una Vela

Pubblicato 
giovedì, 21/07/2022
Di
Serena De Luca
Scampia Università

Ottime notizie per quanto riguarda il progetto dell'Università Federico II a Scampia, infatti, come annunciato dal primo cittadino di Napoli, il sindaco Gaetano Manfredi, è avvenuta la chiusura ufficiale del cantiere della struttura che ospiterà i nuovi corsi di Laurea in professioni sanitarie e in medicina.

La realizzazione di questo meraviglioso progetto, in cui rientra anche la valorizzazione del quartiere Scampia, è stato possibile grazie ad un accordo firmato il 5 Aprile del 2006 tra la Regione Campania, il Comune di Napoli e l'Università Federico II, con finanziamenti di 50 milioni di euro.

La sede nasce al posto di una delle Vele.

La nuova struttura

Il progetto della nuova struttura è stato delineato dall'architetto Vittorio Gregotti, proprio in quel luogo dove si trovava la Vela H a Scampia. Il nuovo polo si sviluppa su un'area di 10.000 mq.

All'interno della struttura, che si sviluppa su ben 5 piani, gli studenti troveranno:

  • punti formativi e ristoro;
  • un college store;
  • edicole;
  • segreterie;
  • una grande Aula Magna con 600 posti;
  • 15 aule;
  • una biblioteca;
  • laboratori didattici e multimediali;
  • un piano completamente dedicato alle funzioni sanitarie.

E così, già a metà del mese di settembre 2022 gli studenti potranno iscriversi e frequentare la nuova struttura che sorge a Scampia, in programma si prevede anche un piano trasporti adeguato.

Fonte immagine: Il Denaro

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram