A Napoli apre Pompi, il Regno del Tiramisù: ecco dove e quando

Tiramisù

Una bellissima notizia per tutti gli amanti dei dolci e in particolare del tiramisù, è stato aperto infatti a Napoli un corner del cosiddetto Regno del Tiramisù, ovvero la famosa pasticceria Pompi.

Il nuovissimo locale si trova precisamente nella Food Hall della Stazione Centrale di Napoli Garibaldi, sarà quindi una tappa obbligatoria per tutti i turisti che arrivano a Napoli e per tutti i cittadini che non vedono l’ora di assaggiare questa specialità.

Il Tiramisù di Pompi

Presso il nuovo locale di Pompi a Napoli, potrete trovare tiramisù di ogni tipo ed adatti ad ogni palato. Il tiramisù Pompi è certificato ed etichettato come Prodotto Artigianale di alta qualità.

Il dolce, che potrà essere consumato anche dai celiaci e dagli intolleranti al lattosio, viene preparato in diversi gusti, come:

  • Tiramisù classico
  • Tiramisù fragola
  • Tiramisù pistacchio
  • Tiramisù banana e cioccolato
  • Tiramisù nocciola
  • Tiramisù caramello
  • Tiramisù sale e caramello
  • Tiramisù frutti di bosco

Si potrà gustare sul momento oppure si può scegliere la confezione con vaschetta e cucchiaino per gustarlo ovunque.

La storia di Pompi

L’azienda familiare Pompi nasce a Roma 60 anni fa grazie a Giuliano Pompi che decise di aprire una piccola latteria in via Albalonga, nel cuore della capitale. Giuliano aveva studiato presso la scuola di gelateria artigianale ed i suoi gelati prodotti a mano erano davvero tanto apprezzati.

Proprio lui in seguito, decide di sperimentare e di dare un tocco magico alla classica ricetta del tiramisù, diventando poi nel tempo il Tempio del tiramisù.

In seguito alla sua scomparsa, avvenuta nel 1997, i suoi eredi hanno deciso di espandere il marchio, sono stati infatti costruiti nuovi laboratori in cui produrre tanti nuovi prodotti di pasticceria e tanti locali in giro per l’Italia.

Seguici su Telegram
Scritto da Serena De Luca
Fonte immagine: Sito ufficiale Pompi
Potrebbero interessarti