Teatro Bellini: presentata la nuova stagione teatrale 2013/2014

Giu 2013

bellini

Presentata in conferenza stampa la prossima stagione del Teatro Bellini di Napoli che inizierà ad ottobre con “La grande magia” di Eduardo De Filippo.

Il Teatro Bellini di Napoli compie quest’anno 25 anni di attività, ed ha presentato ieri mattina in conferenza stampa la sua nuova offerta di spettacoli per la stagione 2013/2014.

Un programma ricco ed articolato, che incontra, come ogni anno, gusti eterogenei ed un pubblico che appartiene a diverse generazioni. Il Teatro Bellini, negli ultimi anni, è diventato sempre più un luogo di aggregazione, offrendo ai suoi spettatori opere e testi selezionati o prodotti “in casa” caratterizzati da qualità e contemporaneità, raggiungendo traguardi e successi importanti.

Prima di presentare i 16 titoli della nuova stagione il direttore dello stabile Gabriele Russo ha voluto dare rilievo a quelli che rappresentano i due fiori all’occhiello del Teatro Bellini: l’Accademia ed il Piccolo Bellini.

La grande magia Teatro Bellini

L’Accademia d’Arte Drammatica del Bellini è, infatti, l’unica gratuita presente in Italia, fondata nel 1990 da Tato Russo. Un luogo di formazione teatrale degli attori che conferisce un particolare prestigio alla città di Napoli che la accoglie. Sono aperte le iscrizioni al prossimo triennio di studi con le audizioni che partiranno il prossimo ottobre 2013.

Il Piccolo Bellini è una sala “ridotta” che da qualche anno ha una propria stagione di spettacoli favorendo la sperimentazione di testi inediti ed emergenti ed ospitando anche live musicali. Il progetto del Teatro Bellini è quello, in futuro, di creare una sorta di rete di piccoli teatri, come ha dichiarato in sede di conferenza stampa il direttore Gabriele Russo. Quest’anno, al Piccolo Bellini, si terranno due eventi speciali: uno spettacolo di Pippo Delbono ed uno di Fausto Paravidino.

Un’interessante novità di quest’anno riguarda la fascia dei prezzi, notevolmente abbassata rispetto allo scorso anno, con l’obiettivo di avvicinare chiunque al teatro, con un giorno speciale, lo spettacolo del martedì, con biglietti a partire da 9 euro.

La stagione 2013/2014 del Teatro Bellini sarà inaugurata con lo spettacolo La grande magia di Eduardo de Filippo, un’omaggio ai trent’anni dalla morte del grande drammaturgo napoletano. Tanti sono gli spettacoli attesi quest’anno, tra cui Il Don Giovanni di Filippo Timi, i Mummenschanz, l’ultima produzione del Bellini Ricorda con Rabbia; due le grandi novità, Educazione Siberiana e Arancia Meccanica; due i ritorni, Dignità Autonome di Prostituzione e Slava’s Snowshow.

Ecco il programma della stagione 2013/2014 del Teatro Bellini:

dal 25 ottobre al 3 novembre 2013
La grande magia
di e con Luca de Filippo

dal 5 al 10 novembre 2013
L’amore è un cane blu – La conquista dell’Est
diretto e interpretato da Paolo Rossi

dal 12 al 17 novembre 2013
Mummenschanz: i musicisti del silenzio
della Mummenschanz Foundation

dal 19 al 24 novembre 2013
Servo di scena
di Ronald Harwood, con Franco Branciaroli

dal 29 novembre all’8 dicembre 2013
Il Don Giovanni
diretto e interpretato da Filippo Timi

dal 10 al 15 dicembre 2013
Ricorda con rabbia
di John Osborne, con Stefania Rocca e Daniele Russo. Produzione Teatro Bellini

dal 20 al 22 dicembre 2013
Lo schiaccianoci
Balletto di Mosca – La Classique

dal 25 dicembre 2013 al 12 gennaio 2014
Nino D’Angelo – Titolo da definire

dal 14 al 19 gennaio 2014
Zio Vanja
testo di Cechov, regia di Marco Bellocchio, con Sergio Rubini e Michele Placido

dal 23 gennaio al 9 febbraio 2014
Dignità Autonome di Prostituzione
di Luciano Melchionna

dal 12 al 16 febbraio 2014
7-14-21-28
di Flavia Mastrella e Antonio Rezza

dal 18 al 23 febbraio 2014
Il servitore di due padroni
da Carlo Goldoni, regia di Antonio Latella

dal 25 febbraio al 2 marzo 2014
Improvvisamente, l’estate scorsa
di Tennessee Williams, regia di Elio De Capitani

dal 4 al 9 marzo 2014
Educazione Siberiana
di Nicolai Lilin, regia Giuseppe Miale di Mauro

dal 14 al 23 marzo 2014
Slava’s Snowshow

dall’1 al 13 aprile 2014
Arancia Meccanica
di Anthony Brugges, regia di Gabriele Russo, produzione Teatro Bellini, musiche di Morgan

 

Per tutte le info su abbonamenti, biglietti ed aggiornamenti del programma consultare il sito ufficiale del Teatro Bellini di Napoli.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi