Sciopero Caremar nel Golfo di Napoli: ferme le navi per Ischia, Procida e Capri

Feb 2016

Sciopero Caremar a Napoli febbraio 2016

Sciopero di 48 ore del personale Caremar nel Golfo di Napoli con stop alle navi per le isole di Ischia, Capri e Procida

Nel Golfo di Napoli è iniziato, oggi 15 febbraio 2016, uno sciopero che riguarda il personale della compagnia Caremar e proclamato dal sindacato Orsa Marittimi.
Lo stop durerà fino al 16 febbraio e, nei porti delle isole, sono fermi traghetti, aliscafi e navi veloci. La motivazione è da ricercarsi nel nuovo piano dei turni di lavoro, contestato dal sindacato.

Per le isole di Procida e Ischia, lo sciopero coinvolge le navi e gli aliscafi, mentre per i collegamenti con Capri da Napoli e Sorrento sono fermi il traghetto lento e la nave veloce Isola di Procida.
L’unica nave che da questa mattina si è diretta a Capri è partita alle 6.30 e ritornerà nel golfo di Napoli alle 19.40.

Intanto, sono garantiti i servizi minimi per le isole, cioè tutte le prime e le ultime corse della giornata, mentre per la tratta Napoli-Capri (e viceversa) saranno garantite quattro delle dodici corse della Caremar.
Maggiori informazioni si possono ottenere alle biglietterie di scalo.

Summary
Sciopero Caremar nel Golfo di Napoli: ferme navi per Ischia, Procida e Capri
Article Name
Sciopero Caremar nel Golfo di Napoli: ferme navi per Ischia, Procida e Capri
Description
Sciopero di 48 ore del personale Caremar nel Golfo di Napoli dal 15 febbraio 2016.
Author
Napolike.it