Port’Alba a Napoli

Giu 2015

Port'Alba a Napoli

La porta

Port’Alba è una delle porte antiche della città di Napoli ed è ubicata in un angolo di Piazza Dante.

È così definita per Don Antonio Álvarez de Toledo, duca d’Alba e discendente del celebre viceré Don Pedro de Toledo che ne dispose l’erezione nel 1625 in sostituzione di un’apertura posticcia ed allo scopo di facilitare il passaggio da un lato all’altro delle antiche mura angioine.

La porta presenta lo stemma di Filippo III, quello della città di Napoli ed uno del vicerè. Ad essi si aggiungevano affreschi rappresentanti la Vergine con San Gennaro e San Gaetano ed una statua di San Gaetano.

L’aspetto attuale è dovuto ai lavori di rifacimento operati al termine del 1700 per volere di Ferdinando IV di Borbone.

La via che l’attraversa è molto nota per il mercato librario che la caratterizza.

Informazioni su Port’Alba a Napoli

Come arrivare:

  • Indirizzo: Via Port’Alba
  • Metro Linea 1: stazione Dante (circa 1 min. a piedi)

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi