Castello Aselmeyer a Napoli

Lug 2015

Castello Aselmeyer a Napoli

Il Castello

Il neomedievale castello Aselmeyer (o castello Grifeo dei principi di Partanna) sito in corso Vittoria Emanuele nel quartiere Chiaia, è opera dell’architetto anglo-napoletano Lamont Young con ispirazione all’architettura gotica ed alle epoche “elisabettiana” e “Tudor”.

Il castello, eretto nel 1902, fu acquistato dal banchiere Carlo Aselmeyer. Nel corso del tempo gli ambienti del castello sono stati progressivamente frazionati allo scopo di ricavarne più appartamenti privati. L’esterno è interamente rivestito da bugne realizzate in pietra vulcanica, mentre gli interni sono tutti in legno.

Informazioni sul Castello Aselmeyer

Orari di apertura:

  • Il castello è adibito a residenza privata e non è visitabile

Come arrivare:

  • Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele
  • Linea metro L2: stazione Amedeo (circa 10 minuti a piedi)

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi