Pubblicato 
venerdì, 03 Dicembre 2021
Fabiana Bianchi

Vaccini per i bambini in Campania, si faranno anche nelle scuole

,
,

Vincenzo De Luca, il Presidente della Regione Campania, ha detto la sua circa l'approvazione dell'Aifa della somministrazione dei vaccini anche ai bambini, sottolineando l'importanza della campagna vaccinale anche per i più piccoli.

Il Presidente ha dichiarato che, naturalmente, è fondamentale continuare con la somministrazione dei vaccini per tutte le altre fasce della popolazione che, però, è necessario prepararsi anche per le inoculazioni ai bimbi dai 5 agli 11 anni, un passaggio decisivo per un ritorno a scuola in normalità, ma in generale per vivere una vita sociale più sicura.

Dove vaccinare i bambini in Campania

In questi giorni verrà deciso dove sarà più opportuno far vaccinare i bambini, quali luoghi saranno dedicati a questa operazione.

Il Presidente ha parlato dell'idea di allestire luoghi dedicati specificamente a questa fascia d'età alla presenza di pediatri, ma anche della possibilità di utilizzare proprio le scuole. Nelle scuole sarà necessaria anche la presenza dei genitori, però si potrebbe creare un'atmosfera di maggiore relax e distensione sia per i piccoli sia per gli adulti.

In generale, questi passi in avanti ci aiuteranno a contrastare la diffusione del virus, dunque si cercherà di affrontarli nel modo migliore possibile.

Priorità alle vaccinazioni peri bambini

Sempre De Luca ha dichiarato che sarebbe meglio dare priorità alla vaccinazione per i bambini all'interno degli hub perché gli adulti hanno più resistenza per attendere anche un'ora in più in fila, mentre i bambini no. Secondo le sue parole, bisogna cercare di avere una sensibilità maggiore e molta delicatezza, ecco perché anche la presenza dei pediatri è fondamentale.

Cerchi qualcosa in particolare?
Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram