Tic, biglietto integrato e biglietti aziendali per i trasporti di Napoli

Pubblicato 
martedì, 14/10/2014
Di
Fabiana Bianchi

Da gennaio 2015 arriva il Tic (Ticket Integrato Campania), affiancato dai biglietti aziendali. Ecco le nuove tariffe che entreranno in vigore

Lo avevamo già preannunciato, il prezzo dei biglietti dei mezzi di trasporto in Campania varieranno a partire da gennaio 2015 ed il nuovo biglietto integrato sarà affiancato dai biglietti aziendali specifici per ogni società di trasporti.

La prima novità arriva già dal nome: il nuovo biglietto integrato per i trasporti in Campania si chiamerà Tic (Ticket Integrato Camapania) ed entrerà in vigore dal 1 gennaio prossimo ed il suo prezzo aumenterà di 20 centesimi.

Vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche, come quelle degli altri biglietti aziendali.

Come si può viaggiare con il biglietto Tic

  • Il nuovo biglietto integrato costerà 1,50€ e non più 1,30€ e sarà un'evoluzione del vecchio Unico Campania. La sua struttura tariffaria non sarà più basata sui minuti, ma avrà una base chilometrica elaborata dall'ACaM, Agenzia Campana per la Mobilità sostenibile. Ci saranno 16 fasce tariffarie regionali.
  • Anche il giornaliero aumenterà passando a 4,50€, se si decide di viaggiare su mezzi di aziende diverse.
  • Una novità riguarda l'introduzione del biglietto settimanale, che costerà 15,80€ con la tariffa integrata, mentre l'abbonamento mensile aumenterà a 42€.
  • L'abbonamento annuale passerà da 285,10€ a 294€

Biglietti aziendali

Accanto al Tic saranno introdotti i biglietti aziendali, utilizzabili solamente sui mezzi facenti capo alla stessa azienda di trasporti e che saranno più economici. Così, ad esempio, chi viaggerà unicamente su mezzi Anm potrà acquistare il biglietto aziendale di questa società. I prezzi degli aziendali saranno i seguenti:

  • 1€ o 1.20€ per una singola corsa (dipende dall'azienda)
  • il giornaliero passerà da 3,70€ a 3,50€
  • il settimanale costerà 12€
  • l'abbonamento mensile 35€
  • l'abbonamento annuale 235.20€

Infine, l'assessore regionale Sergio Vetrella ha parlato dell'introduzione di un biglietto elettronico che ridurrà l'esigenza di acquistare continuamente biglietti in quanto potrà essere ricaricato anche da casa o tramite una rete di tabaccai, tra le altre cose.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi

Tic, biglietto integrato e biglietti aziendali per i trasporti di Napoli: gli ultimi eventi e le novità

PFM in concerto a Napoli al Palazzo Reale per festeggiare 50 anni di incredibile carriera

A giugno è iniziato il Palazzo Reale Summer Fest a Napoli ed uno dei nomi

Scopri di più
Palazzo Reale Summer Fest con un ricco programma di concerti e spettacoli

Da mercoledì 29 giugno 2022 inizia il Palazzo Reale Summer Fest, la rassegna di concerti

Scopri di più
Torna il Palazzo Reale Summer Fest a Napoli: Maurizio Costanzo è il direttore artistico

Il Giardino Romantico di Palazzo Reale a Napoli è pronto ad accogliere un evento imperdibile

Scopri di più
Campania Wine Sustainability al Palazzo Reale di Napoli: degustazioni ed eventi per gli amanti del vino

A Napoli torna "Campania. Wine #Sustainability" un evento dedicato agli amanti del buon vino, kermesse

Scopri di più
Fiorella Mannoia in concerto al Palazzo Reale di Napoli nel Giardino Romantico

Venerdì 22 Luglio 2022 alle ore 21:15, nella meravigliosa cornice del Giardino Romantico di Palazzo

Scopri di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram