Tagli agli stipendi anche per la Regione Campania

Pubblicato 
giovedì, 01/11/2012
Di
Ugo Marseglia

Entro la fine del mese di novembre la regione Campania dovrà conformarsi alle nuove norme adottate ieri dalla Conferenza Stato-Regioni.

Questo di novembre sarà l'ultimo ghiotto stipendio per il presidente, gli assessori e i consiglieri dato che a partire dal 1°dicembre il loro salario verrà proporzionato al livello delle Regioni più virtuose, ossia a quello dell'Umbria per quanto riguarda il portafoglio del governatore e a quello dell'Emilia Romagna per i consiglieri.

Dagli attuali 11000 euro netti il presidente passerà a 7500 euro netti, mentre i consiglieri da 9200 euro incasseranno 6400 euro (sempre netti).

Ma ciò non è tutto perché verrà ridotto sia il numero degli assessori, da 12 a 10, sia quello dei consiglieri regionali passando da 60 a 50.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi

Tagli agli stipendi anche per la Regione Campania: gli ultimi eventi e le novità

Alberto Angela a Napoli: nuova puntata di Ulisse tra Lungomare e Quartieri Spagnoli

Alberto Angela, il famoso divulgatore scientifico, ritorna a parlare di una delle città più belle […]

Scopri di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram