Nasce il progetto Pompei Scavi: una stazione dell'Alta Velocità per gli scavi archeologici

Pubblicato 
sabato, 16/01/2016
Di
Fabiana Bianchi
Nuova stazione Ferroviaria per gli Scavi di Pompei

Una nuova stazione delle Ferrovie dello Stato sarà collegata in maniera diretta agli scavi archeologici di Pompei!

Buone notizie per il turismo diretto agli Scavi di Pompei, in provincia di Napoli. Grazie alla decisione del Governo centrale di destinare 35 milioni di euro alla costruzione di una nuova linea ferroviaria, gli Scavi saranno direttamente collegati a Roma con un treno ad alta velocità.

Il progetto è, quindi, quello di realizzare un Hub delle Ferrovie dello Stato chiamato "Pompei Scavi" che arrivi all'interno del sito archeologico. La stazione sarà poi collegata agli scavi con una passerella pedonale che condurrà i turisti, in pochissimo tempo, nel sito di Pompei ed indirizzerà il flusso in tutta l'area.

La linea ferroviaria farà sì che i turisti possano raggiungere Pompei da Roma in soli 90 minuti e si prevede che i lavori per la sua realizzazione dureranno 2 anni e mezzo circa. Si tratterà di uno snodo di interscambio con la linea della Circumvesuviana Napoli-Sorrento, sull'intersezione con la  linea RFI Napoli-Salerno.

Parcheggio di interscambio

Alla stazione "Pompei Scavi" sarà affiancata la realizzazione di un grande parcheggio di interscambio modale che avrà la capienza di 200 posti auto. In questo modo, si darà la possibilità anche a chi arriverà con la propria automobile di parcheggiare nelle vicinanze del sito archeologico e di raggiungerlo facilmente a piedi.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram