HomeCronacaAlla Rotonda Diaz di Napoli spunta la statua di 10 metri di un’innovativa startupper

Alla Rotonda Diaz di Napoli spunta la statua di 10 metri di un’innovativa startupper

Statua alla Rotonda Diaz di Napoli

Una misteriosa statua di 10 metri è spuntata alla Rotonda Diaz di Napoli: sarà una nuova trovata pubblicitaria?

I lavori hanno incuriosito i passanti già da ieri 9 novembre 2017, ma oggi la statua misteriosa che era in costruzione alla Rotonda Diaz di Napoli ha un volto.

Si tratta di una statua alta almeno 10 metri che rappresenta una donna, ma di chi si tratta? Nello specifico è Monica Calicchio, la fondatrice di Tailoritaly, cioè il primo sito, molto innovativo, per personalizzare e vendere vestiti made in Italy. E la targa sulla base recita: “L’italiana che nel 2025 avrà consentito alle persone di personalizzare capi made in Italy rendendoli unici“.

Questa, però, non è l’unica statua apparsa in una città italiana perché anche a Milano e a Bari sono state posizionate costruzioni di questo tipo e ciò che le lega è il tributo all’imprenditoria e all’inventiva dei nostri startupper.

A Milano viene rappresentato Massimo Ciola, CEO e fondatore di Musixmatch, enorme catalogo online di testi di canzoni, mentre a Bari c’è Diva Tommei, creatrice di Caia, una lampada sferica che si basa sulla tecnologia eliostatica.

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo