Roberto Pettorino: morto in incidente docente Federico II

Pubblicato 
venerdì, 08/02/2013
Di
Fabiana Bianchi

Un tragico incidente statale ha tolto la vita a tre napoletani, poche ore fa, verso le 16 del pomeriggio, su una strada statale in provincia di Chieti.

Tra le vittime Roberto Pettorino, docente di Fisica teorica – Modelli e metodi matematici alla Federico II. Con lui Giuseppina Apa, la moglie, sessantenne come lui, e la suocera Franca Guerrera, di 78 anni, anch’esse decedute.

Più precisamente i tre erano in viaggio sulla statale 652 Fondavalle Sangro, nel comune di Bomba e s stavano dirigendo al comune di Treglio, sempre in provincia di Chieti, per raggiungere altri componenti della famiglia. Il professore Pettorino, la moglie Apa e la suocera erano tutti residenti al quartiere Vomero di Napoli. Il pm Dicuonzo ha disposto il sequestro delle auto che hanno subito l’incidente.

 incidente Roberto Pettorino della Federico II

 

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram