Rifiuti a Napoli: in alcuni quartieri cambia la differenziata

Pubblicato 
mercoledì, 30/10/2013
Di
Andrea Navarro

A Novembre nei quartieri di San Pietro a Patierno, Fuorigrotta, Secondigliano e Ponticelli la differenziata cambia permettendo alla cittadinanza la separazione del secco dall’umido tramite un nuovo modello di raccolta differenziata che entrerà in vigore nel mese entrante. L’operazione avverrà tramite dei nuovi bidoncini di colore marrone disposti lungo le strade principali dei quartieri dove i cittadini dovranno gettare i propri residui organici, in adeguati sacchetti.

Attenzione: sarà possibile effettuare l’operazione solo tra le 20 e le 22.

L’obiettivo è coinvolgere altri 90.000 abitanti nella raccolta differenziata, 90mila che andranno ad aggiungersi ai 300 mila che già operano quotidianamente la differenziazione dei propri rifiuti. Lo scopo dell'operazione è estendere questo modello di raccolta differenziata a tutta la città entro metà dicembre, oltre al potenziamento del porta a porta nei parchi privati.

Il modello in questione sarà comunicato ai cittadini tramite una campagna di comunicazione dal titolo “Avanzi qualcosa?”. L’operazione vedrà coinvolti non solo i classici manifesti, ma anche i social network, automobili che gireranno per i quartieri ed, ovviamente, il sito internet ASIA.

Un appello ai Napoletani giunge, inoltre, dal presidente ASIA Raffaele Del Giudice, il quale prega la cittadinanza di utilizzare al meglio questo strumento oltre alle 3500 campane già presenti sul territorio.

“Il nostro obiettivo è intercettare il più possibile la materia organica. Questo modello può funzionare se c’e’ partecipazione dei cittadini. C’e’ una parte della cittadinanza che non vuole bene alla città perché stiamo registrando depositi a tutte le ore”.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram