HomeCronacaCronaca BiancaRestauro della Biblioteca dei Girolamini a Napoli: oltre 6,3 milioni per il piano di recupero

Restauro della Biblioteca dei Girolamini a Napoli: oltre 6,3 milioni per il piano di recupero

Biblioteca dei Girolamini di Napoli

Stanziati circa 6,3 milioni di euro per il piano di recupero, di restauro e di rilancio della biblioteca dei Girolamini, la più antica di Napoli

Sono stati stanziati circa 6,3 milioni di euro per il bando d’appalto del restauro della Biblioteca dei Girolamini, reso noto da Invitalia, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa. Si può presentare domanda fino alla scadenza del bando, prevista per il 3 Maggio 2018.

La Biblioteca dei Girolamini è dal 2012 chiusa al pubblico e versa in uno stato di abbandono e degrado. Aperta nel 1586 oltre ad essere la biblioteca più antica di Napoli risulta essere anche quella più ricca del Mezzogiorno con un patrimonio culturale di 180.000 beni.

Il piano di recupero prevede quindi opere di restauro delle sale, degli uffici e delle postazioni operative per il personale. Ci sarà anche la realizzazione di nuovi e interessanti sevizi per i cittadini ed i lettori come bookshop, caffetteria, ludoteca e rifacimento degli impianti idrico, videosorveglianza, antincendio e climatizzazione.

 

 

Vota questo post
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
banner di collegamento a Napolike Turismo