Rapina sventata a Piazza Dante, napoletani cacciano i malviventi

Pubblicato 
venerdì, 08/02/2013
Di
Nadia Napolitano

Piazza Dante è stata teatro di un tentativo di rapina malriuscito da parte di due uomini dal volto coperto: i malviventi si avvicinavano furtivi ad un gruppetto di tre ragazzi (di età compresa tra i 29 e 31 anni) intimandogli di consegnare loro borsa e telefoni.

Prima che l'illecito trovasse compimento, i residenti di zona, che avevano assistito al tutto dai propri balconi, pensavano bene di lanciare addosso ai delinquenti tutto quanto gli passasse tra le mani: vasi, piante, bottiglie, pacchetti di sigarette e quant'altro.

Spaventati dal movimento che si era creato, i rapinatori hanno finito col mettersi in fuga. Morale della favola? Le vittime di Piazza Dante hanno avuto modo di recuperare i propri effetti personali, non riportando nemmeno un graffio (solo un grande spavento).

Rapina Piazza Dante

E' questa l'immagine di Napoli che vogliamo dare al mondo, quella più pulita, quella che altrove non la si trova. Nessuno, o pochi altri, al posto di quella cerchia ristretta di residenti si sarebbe preso la briga di intervenire, esponendosi in prima persona pur di sventare il peggio.

Detto ciò, speriamo vivamente di vedere riqualificate quelle zone (Piazza Dante, Via Toledo e Piazza del Plebiscito in primis), di giorno paradisi terrestri, e di notte assediate dalla delinquenza.

Cerchi qualcosa in particolare?
,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram